Guida: come condividere la libreria Steam?

Chi non ha mai provato a condividere la libreria di Steam? Spesso e volentieri però ci si ferma al: “Si ok, ma come facciamo?” e la cosa finisce lì. Fino ad oggi, perché l’intento di questa guida è proprio quello di spiegare passo a passo, facilmente, come ottenere il risultato.

Avvertenze per l’uso

Due cose prima di gettarci in quest’impresa:

  1. Cerca di condividere il meno possibile i tuoi dati, più persone ne sono a conoscenza, più sei a rischio!
  2. La condivisione familiare permette si di accedere alla libreria di un amico/familiare, però non consente di giocare allo stesso gioco in contemporanea. Quindi prima di condividere la tua libreria, mettiti d’accordo con l’altra persona su come e quanto utilizzare i giochi disponibili.
  3. Non scoraggiatevi! I processi per ottenere la condivisione familiare potranno sembrare complicati e “macchinosi”, ma seguendo passo a passo le istruzioni non avrete problemi e il guadagno che ne otterrete sarà di gran lunga maggiore!

Parte 1: come iniziare

Per prima cosa dovete assicuravi di avere abilitata l’opzione di sicurezza Steam Guard. Come si fa? Andate sul menù “Steam” in alto a sinistra e scegliete l’opzione “Impostazioni”. Vi si aprirà una finestra con diverse voci, in “Account” dove potrete notare la voce “Security Status”, se non fosse abilitata, fatelo. Fatto tutto, premete OK e passiamo al secondo passaggio.

Screenshot Steam: security status

Parte 2: entrare con l’account di un amico

Abilitato lo Steam Guard, è la volta di entrare dal PC su cui si desidera condividere la libreria Steam, con l’account del proprietario della libreria da condividere. A questo punto non saremo ancora entrati nello Steam del nostro amico/familiare, perché Steam richiede l’inserimento di un codice. Al proprietario della libreria sarà arrivata quindi una mail da Steam sulla quale c’è il codice in questione. Alternativa alla mail è l’applicazione di Steam, in quel caso il codice sarà accessibile direttamente dalla applicazione. Inseritelo ed entrerete nello Steam del vostro amico/familiare sul vostro computer.

screenshot steam: inserimento codice

Ma tutto questo non basta, perché noi vogliamo condividere la libreria, mica entrare con l’account del nostro amico, no?

Parte 3: abilitare l’account Steam

Ultimo passaggio prima di lanciarsi all’interno di una nuova libreria Steam piena di giochi, è quello di attivare l’account. Per farlo bisogna andare nella sezione “Steam” in alto a sinistra, poi di nuovo “impostazioni” e a questo punto selezionare “Famiglia”. Si aprirà una finestra nella quale ci sarà un box da cliccare con scritto “Autorizza la condivisione della libreria su questo dispositivo…”, fatelo e noterete che sotto si sblocca la parte “Condividi account idonei”. A questo punto spuntate il box relativo all’account del vostro amico/familiare, premete OK.

screenshot steam: abilitazione account

Se volete avere la conferma di quanto fatto, potete cliccare sul link “Gestisci gli altri computer” sempre sulla stessa pagina e vi si aprirà una pagina del tipo:

screenshot steam: gestione dispositivi

In cui potrete gestire comodamente gli accessi e le abilitazioni.

Parte 4: doppio check per poter condividere la libreria steam

Sembrava finita vero? E invece! Ultimo step di questa avventura è quello di collegarsi nuovamente con l’account del vostro amico/familiare e andare nella sezione “Famiglia” e ripetere gli step dell Parte 3, ovvero autorizzare la condivisione libreria.

screenshot steam: abilitazione account

Parte 5: enjoy!

Passa alla sezione Libreria e inizia a sfruttarla appieno!

Piccola nota sull’autore: per la creazione di questa guida abbiamo dovuto noi stessi eseguire passo a passo tutti i procedimenti e decriptare le istruzioni offerte da Steam, ad esempio il procedimento del doppio check, in realtà non viene esplicitato da nessuna parte! Ad ogni modo i benefici ci sono e si vedono! Ecco due immagini a confronto della libreria Steam prima e dopo la condivisione.

steam libreria prima della condivisione familiare

Libreria Steam prima della condivisione familiare

Libreria Steam dopo la condivisione familiare

Libreria Steam dopo la condivisione familiare

Fonte: Steam

Valerio Ferrara

Nato con tastiera e mouse in mano, dedica la sua carriera al gaming e al marketing, laurendosi all'università di Milano-Bicocca. Esperto nell'ignorare le continue segnalazioni del "è bravo, ma non si impegna", decide di impegnarsi appieno nell'attività di perditempo, qualificandocisi a pieni voti.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *