Teraflops: cosa sono i TFLOPS e come funzionano

Cosa sono i Teraflops, quanto sono importanti e come si calcolano? Diciamo che quelle appena vomitate sono domande che molti videogiocatori si pongono. Ne sentiamo tanto parlare quando si discute di pura potenza grafica, i grandi marchi usano questo termine come cavallo di battaglia per lanciare i propri prodotti, sembra quasi che senza di essi non si possa andare avanti. Eppure non è da molto che se ne parla, perlomeno nel mondo console.

Facciamo un po’ di chiarezza ed entriamo insieme nel mondo dei floating point.

Cosa sono i Teraflops

Partiamo dividendo la parola in due parti: Tera e Flops. I Tera come molti di voi già sapranno sono un’unità di misura, li avrete sicuramente già sentiti nominare quando si parla di Hard Disk. I Flops invece non sono altro che l’abbreviazione di Floating Point Operations Per Second, ovvero il numero di operazioni in virgola mobile eseguite in un solo secondo. Rimettiamo tutto insieme.

Con il termine Teraflops si indica la capacità di un componente di eseguire mille miliardi di operazioni (in virgola mobile) in un solo secondo.

Passiamo ora dalla teoria alla pratica. Capito cosa sono i Teraflops vediamo come si applicano al mondo dei videogiochi.

Come si applicano ai videogiochi

Spiegato in parole povere i floating point si occupano di calcolare e di generare la posizione degli elementi dello scenario. Tazze, pietre e alberi, tutto ciò che compone l’immagine finale del gioco, e che viene inviata al nostro televisore o monitor, viene gestito dai floating point.

Quindi, maggiore è il numero di Teraflops che vengono eseguiti in un secondo più ricche saranno le immagini che è possibile generare con una maggiore velocità.

Arrivati a questo punto le prossime domande che dobbiamo porci sono quanto siano importanti i Terflops e soprattutto come si calcolano. Domande alle quali risponderemo nei prossimi articoli, giusto per non creare troppa confusione. Questo è tutto, speriamo di essere riusciti a spiegare cosa sono i Teraflops e come funzionano in modo semplice e comprensibile. Per saperne di più in merito a questo affascinante argomento vi invitiamo a restare sintonizzati sulle pagine del sito.

Fonte: Wikipedia.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.