Quali smartphone sono compatibili con Google Stadia?

Google è entrata nel mondo del gaming di prepotenza, annunciando Stadia in pompa magna con promesse rivoluzionarie. Uno dei grandi cavalli di battaglia si basa sulla possibilità di giocare quando e dove si vuole, sfruttando la compatibilità della piattaforma in streaming con diversi dispositivi, smartphone inclusi. In questo articolo andremo a vedere quali smartphone sono compatibili con Google Stadia e quali sono i piani per il futuro della piattaforma quando si parla di supporto.

Smartphone compatibili con Stadia

Stando a quanto riportato nelle Faq di Stadia, al lancio il servizio supporterà tutti i dispositivi della famiglia Pixel 3, ovvero:

  • Pixel 3
  • Pixel 3a
  • Pixel 3 XL
  • Pixel 3XL

Molti più smartphone verranno aggiunti alla lista dei dispositivi compatibili con Stadia nei mesi a venire, ovviamente. Ad ogni modo, per gestire i propri contenuti su Stadia sarà necessario possedere, a prescindere dal modello del telefono, un sistema operativo pari o superiore a Android M e iOS 11.  La lista come detto è destinata ad allungarsi per troviamo che il numero di smartphone compatibili al lancio sia un po’ scarso.

Resta poi aperta la questione 4G e gaming casalingo. Una settimana o due fa Phil Harrison nel corso di un’intervista ha svelato non solo che Google non supporterà il 4G ma che Stadia è stata pensata per giocare da casa più che in mobilità, dichiarazione che ha fatto storcere il naso a molti. Nel caso vi interessasse approfondire la questione vi lasciamo il link all’articolo.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.