The Initiative assume l’autore delle animazioni facciali di Uncharted 4

Il suo nome è Ryan Trowbridge ed è l’ennesimo talento passato da Naughty Dog a The Initiative. Autore del nuovo sistema per la gestione delle animazioni facciali di Uncharted 4, dopo l’esperienza quasi decennale nel team Sony e quattro anni passati in Bend Studio, per il quale ha supervisionato i dipartimenti FX, shading e tutta la parte legata ai tech artists e al dipartimento delle animazioni, ha deciso di passare dall’altra parte della barricata approdando nel team guidato da Gallagher.

Selezione oculata

Il core team di The Initiative prende dunque sempre più forma con l’arrivo di figure di primo piano nel mondo dello sviluppo. Ryan Trowbridge è solo l’ultimo in ordine temporale di talenti emergenti e nomi noti che si è unito al team. Brian Westergaard e Chritian Cantamessa, che hanno rispettivamente coperto i ruoli di lead producer per l’ultimo God of War e lead designer e writer del primo Red Dead Redemption, sono solo due dei tanti nomi presenti in questo momento nello studio.

Dopo aver portato a bordo un’altra veterana Sony come Fiona Cherbak per ricoprire il ruolo di talent lead, concentrata in questo momento sul recruiting per The Initiative, la tabella di marcia è ormai chiara: concludere il giro di figure senior per formare un team capace non solo di creare IP mozzafiato ma sopratutto di attrarre i migliori giovani talenti da formare.

Se voleste dare uno sguardo alle posizioni aperte presso lo studio, vi lasciamo il link alla pagina dedicata.

In cerca di una killer app

Nonostante il team sia ancora lontano dall’essere completato, la natura del loro primo gioco sta già emergendo. Stando alle figure assunte e al bagaglio di competenze ed esperienze è chiaro quale sia la forma che il team vuole dare al suo primo gioco, e l’assunzione di Ryan Trowbridge conferma quanto già sostenuto dalla nostra Redazione in passato: il primo titolo di The Initiative sarà un gioco action con una forte impronta narrativa e taglio cinematografico.  Parliamo di un gioco alla Uncharted, Red Dead Redemption e simili, capace da solo di vendere una console. Una killer application insomma.

In attesa di scoprire a quali concept il team sta lavorando vi invitiamo a restare sintonizzati sulle pagine del sito per ulteriori novità in merito allo studio e lo stato degli Xbox Game Studios più in generale.

Fonte: Linkedin.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.