Killstreaks COD Modern Warfare: ecco le ricompense delle serie di uccisioni

Dopo anni non certo brillanti la serie di Call of Duty torna ai vecchi fasti con Modern Warfare, remake dell’omonima serie. Il team al lavoro è lo stesso dietro la saga originale, Infinity Ward, il focus è sul realismo. Suoni, impatto visivo, feeling delle armi, tutto è stato costruito per restituire una sensazione di vera guerriglia urbana.

La saga di COD è diventata famosa per tante ragioni, diverse sono le caratteristiche di questa formula che è impossibile cancellare dalle mente dei videogiocatori: le Killstreaks sono una di queste e Modern Warframe non è diverso dagli originali. In questo articolo andremo dunque quali killstreaks COD Modern Warfare ha in serbo per noi.

Killstreaks COD: Modern Warfare

Di seguito troverete l’elenco completo delle serie di uccisioni presenti in questo capitolo, in fondo un video che dimostra l’effettivo funzionamento di ognuna di esse. Scoprirete che alcune delle killstreaks di COD Modern Warfare sono esattamente come le ricordate, altre invece sono state lievemente ritoccate per adattarsi all’evoluzione del titolo.

  • Radar personale (3 uccisioni): lancia un drone che permette di visualizzare la mini mappa e di rimanere vigili su chi ci sta intorno.
  • UAV (4 uccisioni): drone da ricognizione che scansiona la mappa e rivela la posizione degli avversari.
  • Contrattacco UAV (4 uccisioni): lancia un drone che disturba l’UAV nemico e offusca la visuale nemica.
  • Approvvigionamenti (4 uccisioni): cassa premio contenente ricompense random da richiamare attraverso un contatto con l’aeronautica miliare.
  • Missili a grappolo (5 uccisioni): sgancia un gruppo di missili sulla testa dei tuoi nemici.
  • Missile Cruise (5 uccisioni): spara un singolo missile Cruise a lunga gittata e controllane il percorso fino all’esplosione. Il vecchio Hell Storm insomma.
  • Attacco aereo di precisione (5 uccisioni): indica un punto sulla mappa e colpiscilo con un attacco aereo di precisione.
  • Wheelson (7 uccisioni): contatta una UGV equipaggiata con una torretta a nastro. La ricompensa può essere richiamata soltanto in mappe ampie.
  • Veicolo assalto fanteria (7 uccisioni): sgancia sul terreno un veicolo da utilizzare contro la fanteria. Il mezzo è munito di un calibro 50 ed è disponibile solo su mappe grandi.
  • Approvvigionamenti d’emergenza (8 uccisioni): chiama una serie di tre casse approvvigionamenti per ottenere ricompense randomiche.
  • VTOL (8 uccisioni): difendi la zona facendo piovere fuoco.
  • Torretta (10 uccisioni): sfrutta la classica torretta montata sull’elicottero per seminare il panico tra le fila nemiche.
  • Fosforo bianco (10 uccisioni): riempi la mappa con il fosforo bianco per bruciare i tuoi avversari. Il fosforo ostruisce la visuale e infligge danni nel tempo.
  • Supporto Helo (11 uccisioni): chiama a supporto due torrette gemelle.
  • AC-130 (12 uccisioni): sali su questo mostro volante e sfrutta le tre armi a disposizione per mietere vittime.
  • UAV avanzato (12 uccisioni): chiama questo UAV per avere un riscontro più dettagliato sulla posizione dei nemici
  • Juggernaut (15 uccisioni): indossa l’armatura da juggernaut e diventa una macchina da guerra.
  • Nuke: non sappiamo ancora quante uccisioni siano necessarie per chiamare l’arma nucleare ma una ve la possiamo dire con certezza: la nuke c’è.

Questo è l’elenco completo delle killstreaks di COD Modern Warfare. Se per testare con mano dovremo aspettare ancora un po’ di tempo, per dare uno sguardo al funzionamento delle ricompense uccisioni bastare abbassare lo sguardo e avviare il video che vi abbiamo lasciato. Fateci sapere cosa ne pensate.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.