PS4: come cambiare NAT

Chi ha acquistato una PlayStation 4 e ha una certa dimestichezza con le partite online, in particolare quelle in modalità multiplayer, potrebbe aver già familiarizzato con un acronimo, ovvero NAT. Come detto è un acronimo che sta per Network Address Translation e non è altro che il meccanismo che consente di tradurre gli indirizzi in una rete Internet.

Potrebbe essere capitato il fatto di non avere la possibilità di creare delle sessioni in multiplayer, proprio perché era il NAT a vietarlo. Il motivo è presto detto: il tuo router distingue i vari indirizzi IP privati che si collegano per la partita, ma di fatto riconosce solo quello sorgente – ovvero il tuo – e non dà l’accesso a tutti gli altri, bloccandoli e non consentendo la creazione della sessione.

A questo punto si rende necessario cambiare il NAT. Ne esistono di tre tipi, dall’1 al 3, e noi ora ti spiegheremo come cambiare il NAT su PS4.

Scopri il NAT su PS4

In prima battuta dovrai scoprire a quale NAT si “affida” la tua connessione a Internet. Per farlo ti basterà collegarti a una rete e poi effettuare la consueta verifica della connessione stessa. Da qui la console andrà a fare tutti i controlli del caso prima di mostrarti i dati dettagliati, come l’avvenuta connessione e l’accesso al PSN, ma anche il tipo di NAT.

Una volta scoperto quest’ultimo elemento, che è quello che ci riguarda per questo articolo, potrai evincere qual è il problema relativo alla creazione di una sessione in multiplayer. In ogni caso, a prescindere dai problemi dovuti al NAT, è sempre meglio giocare online alla vostra PlayStation usando una connessione cablata e non una Wi-Fi. Ovviamente, se possibile.

Come cambiare il NAT

Passiamo ora alla modifica del NAT, che potrebbe rendersi necessaria per avviare la tua sessione in multiplayer. In primis dovrai impostare un indirizzo IP statico sulla tua PlayStation: accedi alla barra degli strumenti, clicca sull’ingranaggio delle Impostazioni, seleziona Rete e poi Configura connessione PlayStation. Una volta selezionata la connessione, passa allo step successivo.

Seleziona Personalizzata e opta per un indirizzo IP manuale. Dovrai riscriverlo in base a quello relativo al router, ma “nascondendo” gli ultimi due dati. Ad esempio, se l’indirizzo IP del tuo router sarà 192.168.1.1, nella barra dovrai scrivere 192.168.X.X in modo da mascherare parzialmente l’indirizzo e non renderlo quello principale.

Per modificare la Maschera di sottorete, scrivi sempre manualmente 255.255.255.0 che è quella predefinita, mentre l’indirizzo IP di cui sopra dovrà essere inserito nelle voci Gateway predefinito e DNS primario. Bisogna invece lasciare vuoto il campo DNS secondario e dovrai scegliere di non utilizzare server proxy.

A questo punto dovrai aprire le porte nel pannello di configurazione, ma queste variano in base al gioco. Questo è tutto ciò che dovete sapere su come cambiare il NAT su PS4, per qualsiasi domanda o dubbio vi invitiamo a scriverci sotto nei commenti. Per saperne di più in merito al mondo PS vi lasciamo invece il link alla pagina dedicata.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.