Xbox One: come attivare il Parental Control

Quando si utilizza una Xbox One, così come qualsiasi console ma anche ogni elettrodomestico con accesso multimediale e a internet come nel caso dei PC o delle TV di ultima generazione, è sempre necessario mantenere un occhio di riguardo nei confronti dei vari membri della famiglia che la utilizzano. E in un certo senso, sono gli stessi produttori e sviluppatori delle console a dare una mano ai fruitori in tale direzione.

Nel caso della Xbox One, l’aiuto che viene fornito ai consumatori da questo punto di vista è rappresentato dal Parental Control. Ne abbiamo già parlato della grande utilità di questo strumento, che dà la possibilità di tenere alla larga da contenuti pericolosi – che siano essi i giochi, ma anche le app e i video – i membri della tua famiglia che crei sulla console in tuo possesso. In particolare, i membri di età ancora minore.

Andiamo a scoprire come si attiva il Parental Control, con tutte le sue funzionalità che ti mettono al sicuro dal rischio di scandalizzare i tuoi cari più giovani.

Crea e gestisci i nuovi account

Prima di poter utilizzare il Parental Control, devi affiancare nuovi account a quello principale con cui usi la Xbox One, cioè il tuo (un profilo adulto). È dunque necessario completare la registrazione attraverso il sito di Microsoft, convalidare l’indirizzo mail e indicarlo sulla tua console. Dopodiché il passaggio necessario è quello di convalidare proprio il nuovo ingresso direttamente dal profilo principale, che dovrà indicare di essere adulto e dare l’ok al nuovo accesso.

Attiva il Parental Control

Una volta che avrai costituito una vera e propria famiglia, dovrai iniziare a gestirla attraverso la sezione apposita della tua Xbox One, ovvero Famiglia. Qui troverai i singoli membri del gruppo appena creato, che potrai tenere sempre sotto controllo attraverso tre pannelli, ognuno con funzioni diverse dagli altri due ma comunque molto importanti per poter tenere sempre e comunque sotto controllo i diversi account.

I tre pannelli, di cui ti stiamo per parlare, sono Privacy e Sicurezza online, Accesso Ai Contenuti e Filtri web.

Il pannello Privacy e Sicurezza Online è quello che ti consente di impostare un profilo a ciascun account, soprattutto in base all’età dei diversi membri. Potrai impostare un profilo adatto a un bambino piuttosto che a un adolescente o a un adulto. Ciascuno di questi profili, ovviamente, differenzia le restrizioni impostate e le funzionalità a disposizione di ciascun elemento della famiglia che hai composto.

Il pannello Accesso ai Contenuti consente all’account principale di stabilire quali giochi, quali app e anche quali video sono accessibili dagli altri membri. Infine, il pannello Filtri Web permette di definire le regole da seguire per accedere ai siti online tramite la Xbox One. Si può anche definire, al contrario, a quali siti si può accedere anziché tenere fuori quelli non accessibili per tutti i membri.

Fonte: Xbox.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.