Fortnite 2: tutte le posizioni delle postazioni di potenziamento armi

Il potenziamento delle armi è una delle più grandi novità introdotte con il Capitolo 2 di Fortnite all’interno del gioco. Parliamo di un feature richiesta a lungo e non semplice da bilanciare. Il funzionamento di questa nuova opzione non è poi così complicata, è possibile potenziare ogni armi presente nel gioco, tuttavia è possibile farlo solo in partita e in luoghi ben precisi.

Per questo motivo in questo articolo vi mostreremo non solo la posizione delle postazioni di potenziamento delle armi all’interno della mappa del Capitolo 2 di Fortnite, ma vi spiegheremo anche come potenziare le armi una volta lì.

Dove trovare le postazioni di potenziamento

Per una questione pratica e logica vi lasciamo direttamente una versione aggiornata della mappa di Fortnite 2 con indicate tutte le posizioni delle postazioni di potenziamento delle armi, di tutte e 23. Quello che dovete fare è scegliere dove atterrare e trovare la postazione giusta per voi.

Guida alla posizione delle postazioni di potenziamento delle armi in Fortnite Capitolo 2

Mappa Fortnite Capitolo 2 – Posizione postazioni potenziamento armi

Se l’immagine non vi dovesse bastare vi invitiamo a guardare il video che vi abbiamo lasciato per completezza in calce all’articolo. Riproducendolo riuscirete sicuramente a capire con più precisione dove si trovano le postazioni. Anche perché un conto è capire approssimativamente la posizione delle postazioni di potenziamento armi, un altro è trovare all’interno della mappa.

Come potenziare le armi in Fortnite 2

Una volta scoperta l’esatta posizione della postazione di potenziamento armi di vostro interesse quello che dovete fare è potenziare l’arma prescelta. Come funziona però il potenziamento delle armi? Sapete benissimo che armi prima in Fortnite e poi in Fortnite Capitolo 2 sono sempre state divise per rarità. Ecco, potenziare un’arma significa aumentarne la rarità, quindi incrementare i danni inflitti.

Per potenziare le armi presso un banco da lavoro non dovete fare altro che riporle sulla postazioni di potenziamento e utilizzare una precisa quantità di materiali per effettuare l’upgrade. Quindi tirate fuori il piccone e iniziate a raccogliere materiali.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.