Perché Nintendo Switch non si collega a Internet

Arriva il momento in cui si decide di iniziare al tuo Nintendo Switch, soprattutto alla fine di una lunga giornata dedicata al lavoro o allo studio. Il tuo momento di svago è finalmente arrivato, ma a un certo punto qualcosa va storto e pone un freno alla tua voglia di giocare online contro altri giocatori. Di punto in bianco la tua Nintendo Switch non si collega a Internet.

Dopo l’inevitabile e istantanea sensazione di sconforto, data dal fatto che non riesci a trovare un po’ di relax neanche per giocare con il tuo Nintendo Switch, arriva il momento in cui si cercano delle soluzioni per ovviare a questo problema. E il nostro obiettivo è proprio quello di aiutarti a risolvere la questione del mancato collegamento a Internet della tua console. Perché, ovviamente, le soluzioni ci sono e sono anche alla tua portata.

Nintendo Switch non si collega a Internet

In primis ricordiamo sempre che non bisogna farsi prendere dal panico, in quanto non si tratta di un malfunzionamento “fatale” per il tuo Nintendo Switch, ma si tratta di un problema temporaneo e di facile soluzione. E relativamente al mancato collegamento a Internet, il problema è molto meno complicato e la soluzione molto più alla portata di quanto si possa immaginare.

In tal caso, infatti, basterà spegnere e riaccendere la tua console, per poi verificare dopo la riaccensione che effettivamente tu riesca ad accedere a Internet per giocare online con i tuoi giochi preferiti. Ricordiamo che non basterà mettere il Nintendo Switch in modalità riposo, in quanto dovrà essere spento del tutto prima di procedere con la riaccensione della macchina.

Quindi tieni premuto il pulsante Power per qualche secondo e attendi che la console ti metta in condizione di scegliere se riavviare tutto oppure semplicemente spegnere: in questo caso, opta per la prima scelta.

Un problema più ampio

Se la tua Nintendo Switch non si collega a Internet ancora, allora bisogna optare per qualcosa di più elaborato ma comunque efficace. La prima cosa da fare è riavviare il router con cui ti stai collegando e dunque attendere che si riaccenda e torni a funzionare del tutto. Dopodiché bisognerà fare un reset della cache del tuo Nintendo Switch: per farlo accedi alle Impostazioni, seleziona Sistema e Formattazione e poi clicca sulla prima voce che riguarda la cache.

A seguire assicurati che i DNS del provider della linea Internet di casa tua siano quelli predefiniti, e in caso contrario inseriscili manualmente andando a cercarli in rete oppure accedendo al tuo router direttamente dal PC. Dopo aver fatto questa impostazione, ti basterà rifare quanto detto nel precedente paragrafo, ovvero riavviare il Nintendo Switch e verificare che in effetti il problema si sia risolto.

Nella speranza che questa breve guida possa esservi stata utile vi invitiamo a visitare la nostra pagina dedicata all’assistenza Nintendo per risolvere eventuali altri problemi.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.