Inxile assume il Producer di World of Warcraft Ray Cobo

Dopo l’addio di Mike Ybarra da Xbox e la sua assunzione presso gli uffici di Blizzard Entertainment, gli scambi Blizzard-Micorsoft non sono finiti. InXile, uno dei nuovi studi facenti parte della famiglia di team first party, ha infatti accolto un pezzo grosso del colosso di Irvine, California: Ray Cobo.

Chi è vi state chiedendo? Ray Cobo è il Lead Producer di World of Warcraft.

Obiettivo qualità

Il team fondato dal veterano dell’industria Brian Fargo ha come obiettivo principale quello di aumentare la qualità complessiva non solo dell’organico, attraverso nuove assunzioni mirate a potenziare inXile nel suo complesso, ma anche dei titoli che il team sforna. Ray Cobo è stato assunto proprio seguendo quest’ottica. L’ormai ex Blizzard ricoprirà infatti il ruolo di Executive Producer.

Queste le parole di Ray Cobo:

E’ emozionante avere la possibilità di portare la mia esperienza ad un team di persone impegnate nella realizzazione di esperienze ruolistiche complesse, partendo dalla guida di un team di persone impegnate in un gigantesco mondo online.

Il suo compito all’interno del team first party Xbox sarà quello di settare nuovi standard produttivi con lo scopo di migliorare la realizzazione dei progetti futuri di inXile. Non sappiamo ancora se il suo coinvolgimento con i progetti del team partirà da Westland 3 o dal prossimo titolo in lavorazione, quello che sappiamo però è l’acquisizione da parte di Microsoft ha dato al team di Fargo un boost incredibile. Il cambiamento è visibile, basta guardare i due screen catturati a distanza di due anni l’uno dall’altro.

Ora, lasciate per un momento perdere l’illuminazione differente e dato uno sguardo alla qualità del dettaglio e i modelli poligonali. La differenza c’è e si vede.

In sostanza, i team che compongono gli Xbox Game Studios stanno crescendo in numero e si spera in qualità. Qualche giorno fa abbiamo portato alla vostra attenzione come Xbox abbia assunto e accolto più 150 nuovi sviluppatori, ora quello che resta da fare e aspettare di raccogliere i frutti di questa espansione. Nel frattempo vi invitiamo a seguire tutte ultime notizie inerenti agli Studios Xbox restando sintonizzati sulle pagine del sito.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.