DPI mouse Fortnite: configurazioni da Pro Player

Configurare un mouse per giocare ad un titolo FPS non è semplice, ci sono molti aspetti e impostazioni da tenere in considerazione. Per capire come impostare nel modo corretto il mouse per giocare un first person shooter abbiamo già scritto un articolo, Fortnite però sebbene ricada tra gli shooter deve essere catalogato come un TPS, questo per via della visuale.

Oggi, con questo articolo andremo a vedere come impostare i DPI del mouse per Fortnite, andando anche ad osservare le impostazioni utilizzate da alcuni dei migliori Pro Player di Fortnite al mondo.

Le configurazioni dei Pro Player

Sono proprio le configurazioni di questi Pro Player il punto dal quale vogliamo partire per passare poi alla spiegazione vera e propria. Di seguito trovate una tabella facile e veloce da consultare contenente 5 pro player e le loro configurazioni.

Nome giocatoreTipo MouseSensibilitàDPISensibilità mira
NinjaLogitech G5020.088000.40
TfueFinalMouse Ultralight Pro0.084000.55
Dr DisRespectBenQ ZOWIE ZA110.074000.40
NotVividFinalMouse Ultralight Pro0.178000.60
ShroudLogitech G3030.144000.56

Come potete notate tutti quanti hanno i DPI impostati tra i 400 e gli 800 punti, a seconda della comodità. Un valore poi non troppo alto. Come vi abbiamo detto in un altro articolo, più sarà alto il valore dei DPI meno movimenti con il mouse dovrete fare per spostare il cursore. Viceversa, con un valore basso dovrete muoverlo più volte per poter spostare il puntatore del mouse. In genere se si possiede un monitor 1080p è consigliato partire sempre da una base di 1000/1200 DPI per poi regolarsi. Non un valore poi troppo distante dagli 800 punti impostati da Ninja.

Tenete a mente una cosa: preciso non vuol dire veloce, veloce non vuole dire preciso. Non necessariamente almeno. Se possedete dei riflessi incredibili anche un valore intorno ai 1000 DPI potrebbe fare al caso vostro, se invece siete come il sottoscritto dovrete partire con un valore più basso per trovare la sensibilità ottimale. Il nostro consiglio è quindi quello di partire da 1000 DPI per Fortnite e scendere o salire di poco alla volta, a seconda di come vi trovate.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.