Red Dead Redemption 2 su Steam: prezzo, requisiti e data

Red Dead Redemption 2 è già disponibile su PC da almeno un mese, nulla però ancora sapevamo riguardo la versione Steam. Fortunatamente abbiamo delle buone nuov:, RDR2 arriverà presto anche su Steam. In questo articolo andremo a fare una panoramica del prezzo, dei requisiti minimi e andremo a vedere anche la data di uscita. Insomma, anche gli affezionati della libreria Steam, che non comprano videogames al di fuori di essa, potranno godere delle avventure di Arthur Morgan e compagni ambientate nel Far West di Rockstar Games.

Meglio tardi che mai, vero Steam?

Da quel che ci è dato sapere la versione Steam di Red Dead Redemption 2 non sembra avere dei contenuti esclusivi targati Valve, la pagina della libreria di Steam presenta gli immancabili achievements e il solito supporto per i controller, nulla di più nulla di meno. L’unica voce che salta all’occhio è il supporto all’EULA di Rockstart, per il resto su Steam arriverà la versione base. Questo si traduce nel fatto che all’uscita di RdR 2 su Steam, fissata per questo dicembre, sarà necessario scaricare il Rockstar Games Launcher e creare un account gratuito nel Social Club della softco per giocare. Tutto regolare.

Così come è regolare (in realtà non molto) scaricare 150 GB di dati da archiviare sul vostro PC: una SSD sarà occupata da Red Dead Redemption 2, rassegnatevi. Sarebbe tuttavia utile da parte di Valve fornire agli appassionati la possibilità di pre-scaricare Red Dead Redemption 2, in quanto sappiamo benissimo che i comuni mortali possono scaricare tale mole di dati nell’arco di un’era.

Che ne sarà delle mod?

Il lancio di Red Dead Redemption 2 su Steam potrebbe inoltre aprire le porte alla diffusione di nuovi giocatori amanti del Role Play. Come lo è stato per GTA V, la mod Five M ha spopolato su RDR2 e continua a farlo anche grazie alle vendite del gioco su Steam, sul quale si appoggia per validare tramite ID tutti gli ingressi dei giocatori nei vari server dedicati Role Play. È infatti impossibile accedere a uno di essi, e quindi far funzionare Five M, senza un account Steam valido. Con la nascita di RedM, la mod Role Play dedicata a Red Dead Redemption 2, Steam dovrebbe ugualmente ricoprire un ruolo fondamentale.

Al momento però non è dato sapere se e quando arriverà il supporto alle mod.

Red Dead Redemption 2

Insomma, cosa si farà su Red Dead Redemption 2? Semplicemente dovrete vestire i panni di uno dei tanti fuorilegge che bazzicano nel Far West partorito da Rockstar Games e vivere le sue avventure/disavventure. Nel 1899 la frontiera delle terre inesplorate del “lontano ovest” si assottiglia sempre più, la civilizzazione portata dal progresso, dalla ferrovia e dal piombo rovente sta lentamente occupando tutto, e Arthur Morgan (il protagonista) è uno di quei fuorilegge abituati a vivere in grandi spazi aperti incontaminati e pieni di prede da derubare. Il progresso lo opprime, così come un capo che a poco a poco sembra non saper più di chi fidarsi, gettando Arthur in una spirale di morte sempre più vorticosa.

Ricapitolando, Red Dead Redemption 2 uscirà su Steam il 5 dicembre 2019, i requisiti minimi non varieranno di una virgola da quelli presentati in precedenza e benché possiamo solo ipotizzare un prezzo di lancio, dato che al momento non viene indicato, il gioco dovrebbe come al solito costare 50-60 euro. In attesa di vedere l’ultima fatica Rockstar approdare sul portale Valve non vi rimane altro da fare che rifarvi gli occhi con diversi screenshots 4k della versione PC di Red Dead Redemption 2.

Avatar

Videogiocatore, blogger, redattore, recensore, scrittore di fanfiction e... è tutto.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.