Cloud Imperium Games e Turbulent: la collaborazione si estende

Cloud Imperium Games e Turbulent hanno ufficialmente annunciato l’estensione del loro rapporto di collaborazione attraverso mutui investimenti. CIG entra così in possesso del 25% della compagnia, prendendo due dei seggi del consiglio di amministrazione della compagnia. Mentre i due fondatori di Turbulent grazie a questa collaborazione estesa entrano in possesso di 1.170 azioni ciascuno.

Di cosa si occupa Turbulent

La partnership in atto tra le due società va avanti da ormai ben 7 anni, ma di cosa si occupa Turbulent per conto di Cloud Imperium Games? La compagnia ha contribuito negli anni prima a creare la piattaforma online e quella editoriale di Star Citizen, poi a sviluppare sistemi in-game. Alcuni dei servizi più famosi come Spectrum e il sistema VOIP/FOIP sono stati creati da Turbulent.

Insomma la compagnia si è dimostrata negli anni un partner chiave per Cloud Imperium Games. Se oggi CIG ha raccolto tutti questi soldi lo deve anche in parte al lavoro svolto da Turbulent, che difatti ha creato non solo un punto di raccolta per i finanziamenti ma anche un luogo aggregazione e informazione.

Il futuro di Cloud Imperium Games e Star Citizen si fa sempre più radioso, lo sviluppo precede lento ma a gonfie vele, i giocatori hanno da poco potuto assistere all’imminente 3.8 e Turbulent grazie alla collaborazione in essere potrà in futuro essere ancora più a stretto contatto con il team e i giocatori per creare nuovi servizi e funzionalità.

Fonte: CIG

 

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.