Babylon’s Fall allo State of Play

Nessuno se lo aspettava eppure la nuova IP di Square Enix, sviluppata da Platinum Games, è tornata. Stiamo parlando di Babylon’s Fall, riemerso durante lo State of Play Sony dopo aver fatto capolino per la prima volta con un teaser trailer all’E3 2018. Andiamo ad analizzare ciò che abbiamo visto durante questo trailer.

Babylon’s Fall torna allo State of Play

Trailer che possiamo definire tanto rumoroso quanto silenzioso. Infatti, non viene detta alcuna parola per tutta la durata del video. Il gioco si mostra nudo e crudo nelle sue fasi di gameplay. Come ci aspettava da Platinum Games, famosi per Bayonetta, Vanquish e l’ultimo chiacchierato Astral Chain, Babylon’s Fall è un action dal combattimento rapido e fluido. Lo stile di gioco che ricorda più un Devil May Cry, (di cui vogliamo ricordare che l’autore originale è Hideki Kamiya, co-fondatore di Platinum Games) unito a dei sani spunti presi da Astral Chain, mostra un grande potenziale. L’ambientazione di stampo fantasy fa da cornice ad un protagonista munito di arma bianca, e capace di utilizzare poteri speciali. Nel trailer vengono mostrate varie creature ed entità colossali, alludendo ad una produzione molto variegata sotto il profilo degli scontri. Il gigante che abbiamo visto nel trailer potrebbe perfino essere uno dei boss presenti nel gioco, considerando il moveset impegnativo e l’andatura del video, che raggiunge il suo climax proprio durante lo scontro.

Il trailer si conclude con un’immagine di quelli che sono, presumibilmente, i quattro protagonisti e la scritta “Più informazioni la prossima estate“. Possiamo quindi aspettarci più materiale e spiegazioni su trama e gameplay all’E3 2020, durante la conferenza di Square Enix o perché no quella Sony. Il gioco era sparito dai radar dopo quell’unico annuncio fatto ormai quasi due anni fa, saltando anche l’E3 2019, siamo dunque felici di poterlo rivedere. Sicuramente questa sua comparsa improvvisa allo State of Play renderà felici tutti gli appassionati, rinvigorendo l’interesse verso il titolo. L’uscita di Babylon’s Fall era prefissata per il 2019, ma a questo punto possiamo ben intuire che sarà rimandato a data da destinarsi.

Vi ricordiamo che al momento Babylon’s Fall è previsto su PlayStation 4 e PC, su Steam.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.