Xbox Game Studios: Techland e People Can Fly nel mirino

Gli Xbox Game Studios sono ancora in fase di espansione, Phil Spencer e Matt Booty sono ancora a caccia di qualche pedina per rimpolpare la rosa di studi first party Xbox. Dopo gli acquisti compulsivi ma mirati iniziali, Microsoft si è detta intenzionata a portare qualcun altro in casa. Si è più volte vociferato di un team giapponese per coprire la zona orientale e attirare nuove persone, ma realtà sembra puntare altrove: in Polonia.

Alcuni dirigenti Xbox sono stati infatti avvistati in terra polacco con le mani nella marmellata. Fonti attendibili affermano che la compagnia abbia parlato almeno con uno studio, anche se non si sa quale. Alcuni puntano già il dito verso CD Projekt RED, presi dalla foga e dalla gola di vedere uno studio di quella portata negli XGS. Ci sono però altri studi sui quali gli Xbox Game Studios potrebbero aver già messo su l’occhio.

Studi nel mirino

A dispetto di quanti molti possano pensare in Polonia non c’è soltanto il team di The Witcher e Cyberpunk, ci sono altri team che potrebbero fare gola a Xbox. Tra i tanti nomi grandi e piccoli troviamo:

  • Techland (Dying Light)
  • People Can Fly (Bulletstorm)
  • The Astronauts (The Vanishing of Ethan Carter)
  • The Farm 51 (GET EVEN)
  • 11 bit studios (Frostpunk)
  • Blooper team (Blair Witch)
  • CI Games (Sniper: Ghost Warrior)

Partiamo dalle ultime tre, tre società pubbliche quotate in borsa. Abbiamo deciso di partire da loro proprio per la caratteristica appena citata. Nella sua storia Microsoft non ha mai comprato una software house in ambito videoludico che fosse quotate in borsa, e non crediamo inizierà a farlo proprio ora.

Delle quattro case rimaste quali potrebbero essere quelle con più probabilità?

Noi crediamo possano essere Techland e People Can Fly. Non ce ne voglia The Farm 51 ma non crediamo sia nel mirino di Microsoft. Se da un lato People Can Fly ha già lavorato in passato con Xbox per lo sviluppo di Gears of War: Judgment, dall’altro Techland andrebbe a coprire un fronte al momento presidiato soltanto da Undead Labs. In entrambi i casi ci troviamo di fronte a due team talentuosi che con i fondi e il giusto tempo potrebbero crescere e migliorare ancora. Tutto dipende da cosa MS stia cercando per gli Xbox Game Studios ma se dovessimo scegliere noi punteremmo ad occhi chiusi su Techland tra le due.

E The Astronauts? Già, è l’unico team che non abbiamo preso in considerazione. Quello di The Vanishing of Ethan Carter e Witchfire è un team che potrebbe essere considerato come l’outsider di questa corsa. Senz’altro ci troviamo di fronte ad un team più piccolo rispetto ai due principali candidati, una squadra che potrebbe però essere scelta per via del suo estro creativo. Quello non si può comprare. Una software house con quell’estro, il tempo e le giuste risorse potrebbe diventare un domani uno dei team più influenti dell’industria a nostro modo di vedere. Ciò richiederebbe però più tempo.

La nostra opinione ora la conoscete, e voi tra quelli menzionati quale scegliereste?

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.