Come trasferire i dati da Switch a Switch Lite

Gli anni passano e le console si aggiornano diventando più potenti e cambiando talvolta forma. Il passaggio da una console all’altra non è poi così complicato, anche se la parte più delicata è sempre quella del passaggio dati. Delle volte basta caricare i salvataggi sul cloud per poi scaricarli sulla nuova console, altre volte invece esistono dei sistemi alternativi come quello messo a disposizione da Nintendo per trasferire i dati da Switch a Switch Lite.

In questo articolo vi spiegheremo i due principali metodi per passare i dati dalla console vecchia a quella nuova.

Trasferimento dati da Switch a Switch Lite

Prima di iniziare facciamo una rapida premessa: se deciderete di passare per il cloud tenete presente che questa funzione è disponibile solo per gli abbonati a Nintendo Switch Online. Devono inoltre essere abilitati i salvataggi automatici sul cloud. Ricordatevi infine che non tutti i giochi supportano questa funzione.

Step 1: console principale

Avendo a disposizione la nuova console la primissima cosa da fare è accendere la vecchia per rimuoverla come console principale. Per farlo non dovrete fare altro che recarvi nelle opzioni. Questa accortezza vi permetterà, una volta accesa la nuova console e collegata al vostro account eShop, di impostarla automaticamente come macchina principale. In questo modo sarete in grado di giocare anche senza connessione internet ai vostri giochi.

Step 2: trasferimento dati

Passiamo al passaggio dati vero e proprio. Per trasferire i dati da Switch a Switch Lite esistono due modi: il download dal eShop, sfruttando i salvataggi in cloud, e un trasferimento più “fisico” tra console e console. Questo secondo metodo è utile soprattutto se si è in possesso di giochi che non supportano il cloud. Per questo secondo metodo non c’è bisogno di avere un abbonamento online attivo.

Per trasferire i dati da Switch a Switch Lite manualmente dovete:

  • Aprire le impostazioni di sistema del vecchio Switch
  • Entrare in gestione dati
  • Selezionare “Trasferisci i tuoi dati di salvataggio”
  • Cliccare su “Invia dati di salvataggio a un’altra console”, selezionando l’account
  • Selezionare i salvataggi che si desidera spostare
  • Cliccare su “Invia dati di salvataggio”

Nota bene: questo metodo non copia i file ma lì sposta dalla console di partenza a quella di arrivo. Ciò significa che una volta spostati non saranno più presenti nella console sorgente.

Una volta completata la parte di trasferimento dati dovrete seguire una procedura simile sulla console nuova per trasferire in modo corretto tutti i dati.

Di seguito i passaggi da seguire:

  • Entrare nelle impostazioni di sistema
  • Selezione gestione dati
  • Aprire “Trasferisci i tuoi dati di salvataggio
  • Cliccare su “Ricevi i dati di salvataggio” 

Attenzione perché se sulla console di arrivo sono già presenti dei dati legati al gioco “X” il sistema vi chiederà di sovrascriverli.

Metodo alternativo

In alternativa al secondo metodo mostrato, quello più “fisico” per intenderci, esiste un percorso alternativo nel caso in cui vogliate trasferire uno o due giochi di numero. Il metodo è identico a quello sopra riportato, la principale differenza è che non bisogna entrare nelle impostazioni generali ma del singolo gioco.

Aprite la vostra lista di giochi, selezionate il titolo di vostro interesse e aprire le sue impostazioni.

Come potete vedere dall’immagine cliccate su Gestione Software, poi su Trasferisci i tuoi dati di salvataggio. Vi verrà chiesta conferma. Cliccate su invia dati e selezionate il profilo. Fatto questo il sistema vi chiederà quale titolo vorreste trasferire, ri-selezionatelo e spostatevi sulla seconda console.

Qui, con il vostro profilo già attivo e il gioco già scaricato, dovrete ripercorre gli stessi passi di prima, quindi:

Impostazioni > Gestione software > Trasferisci i tuoi dati di salvataggio

A questo punto dovrete cliccare su “Ricevi dati di salvataggio” per trasferire i dati da Switch a Switch Lite. Ci teniamo a precisare che per passare i dati da una parte all’altra le due console dovranno essere molto vicine.

Questo è tutto quello che dovete sapere, per qualsiasi domanda o dubbio in merito vi invitiamo a scriverci direttamente nei commenti.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.