Domanda PS4: meglio monitor o TV per giocare

Se siete in procinto di cambiare il vostro monitor o la televisione per continuare a giocare con la vostra PlayStation sarà sicuramente tornata a galla la classica domanda che attanaglia ogni videogiocatore: meglio monitor o tv per giocare con la PS4? E con l’arrivo di PS5 le cose come cambiano?

Vediamo di rispondere punto per punto ad ogni domanda, partendo dalla prima: meglio monitor o tv per PS4? Dipende.

PS4: monitor o tv?

Dovete sapere che le principali differenze a parità di schermo, in termini di dimensioni, sono il tempo di risposta e la definizione. Ma come scegliere cosa è meglio per noi? Per giocare normalmente si consiglia sempre il monitor anziché la tv in genere. Quando diciamo giocare “normalmente” ci riferiamo ad un approccio ben preciso alla console da parte del giocatore. A seconda infatti del tipo di videogiocatore che uno è e della tipologia di videogioco alla quale ci si approccia, la scelta potrebbe tendere verso il televisore o verso il monitor.

I monitor sono tendenzialmente più piccoli ma hanno il vantaggio di avere tempi di risposta più bassi e una densità di pixel maggiore, di contro i televisori hanno si uno schermo decisamente più grande che permette di giocare comodamente in split screen ma i tempi di risposta salgono.

La scelta

Insomma, se siete giocatori amanti dei giochi competitivi e degli FPS veloci vi consigliamo ad occhi chiusi di prendere un monitor. Sacrificare i pollici in favore di un tempo di risposta più basso vi assicuriamo che ne varrà la pena.

Se siete invece amanti del singleplayer e giocate online di quando in quando con gli amici, più che altro per divertirvi in compagnia e non per scalare le classifiche, vi consigliamo di puntare ad un televisore. L’effetto cinematografico dato dal televisore farà la differenza.

In vista di PS5

Tutto molto bello e chiaro ma con la prossima generazione alle porte la risposta che abbiamo dato poco fa come cambia?

Fermo restando che i ragionamenti fatti non perdono di senso con PS5, considerate che da Natale 2020 in poi nell’equazione entreranno anche il 4K e il refresh rate. Ora, se potete aspettare il nostro consiglio è quello di attendere almeno che le specifiche PS5 vengano annunciate. Se invece avete esigenza di sostituire il vostro attuale monitor o tv il prima possibile, vi consigliamo di puntare a pennelli con 144 Hz.

Questo è tutto, se doveste avere altre domande o dubbi in merito a cosa sia meglio per il vostro caso specifico vi invitiamo a scriverci qua sotto nei commenti.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.