8 Anime assolutamente da vedere

Siete appena entrati nel vasto mondo degli anime? Siete inesperti e non sapete cosa vedere? Bene, questo articolo fa al caso vostro! Infatti, oggi andremo a parlare degli anime assolutamente da vedere. Qui vedremo alcuni anime di diverso genere che, per un modo o per un altro, sono entrati nella storia, influenzando anche la cultura popolare.

Anime assolutamente da vedere: una premessa

Forse alcuni di voi non lo sapranno, ma gli anime (come i film e le serie tv, d’altronde) si suddividono in varie categorie e target. Per esempio shonen (dove il target sono i ragazzi), isekai (dove il protagonista entra in un altro mondo), psicologici, horror e via dicendo. Identificare quale genere si preferisce è molto importante per incominciare. Perché? Perché essendo quello degli anime un mondo molto vasto, sapere già il genere da cercare ci semplifica la scelta di cosa guardare e con che priorità. Inoltre, in questa lista mancheranno i grandi classici che tutti bene o male conosciamo: Dragon Ball, Naruto, One Piece e Bleach. Detto questo, possiamo iniziare ad elencarvi 8 tra gli anime assolutamente da vedere!

Fullmetal Alchemist: Brotherhood (2009)

Anime assolutamente da vedere

Fullmetal Alchemist Brotherhood

Da molti fan è considerato il miglior shonen di tutti i tempi, non potevamo non includere il capolavoro dello studio Bones, Fullmetal Alchemist: Brotherhood. Questo anime (tratto dal manga di Hiromu Arawaka) è ambientato in una differente versione dell’Europa del 1900. Segue le vicende di due fratelli, Edward ed Alphonse Elric che, abbandonati dal padre in giovanissima età, e rimasti soli a causa della morte improvvisa della madre, devono affrontare la dura realtà che li circonda. Bravi fin da piccoli con la scienza dell’alchimia, un giorno cercano di sfatare uno dei più grandi tabù: la Trasmutazione umana, nel tentativo di riportare in vita la madre. Questo atto sconsiderato (che pagheranno a caro prezzo) li porterà alla ricerca dell’unica cosa che potrà riparare i danni da loro commessi: La Pietra Filosofale.

Death Note (2006)

Anime assolutamente da vedere

Death Note

Ci sembra superfluo anche solo nominarlo. Definito dalla maggior parte della community come assoluto capolavoro, Death Note entrerà sicuramente nei vostri cuori. È un anime (poliziesco, sovrannaturale e thriller) dove suspense, trama, caratterizzazione dei personaggi e colpi di scena si susseguono in ogni episodio, per creare uno dei prodotti dell’animazione giapponese meglio riusciti degli ultimi due decenni. La storia è incentrata sullo studente Light Yagami, che un giorno vede piovere dal cielo un quaderno, con sopra la scritta “Death Note”. Annoiato dal mondo corrotto che lo circonda, anche se diffidente, prova ad usarlo, e quello che scopre non ha precedenti. Infatti, scrivendo il nome di una persona sul quaderno, essa morirà. Grazie a questo potere, Light cercherà insieme al proprietario del quaderno, Ryuk lo Shinigami, di diventare il “Dio di un nuovo mondo”. Inizia così a giustiziare tutti i criminali del Giappone. Ma ovviamente non tutto filerà liscio, perché sulla sua strada incontrerà il miglior detective al mondo, L, che cercherà di porre fine alla sua pazza crociata.

Steins;Gate (2011)

Anime assolutamente da vedere

Steins;Gate

Se volete passare da opere shonen leggere, ad un genere più dark e psicologico, allora questo è davvero un anime assolutamente da vedere. Volete vedere un anime con una storia pazzesca che vi lascerà a bocca aperta? Siete interessati a visionare opere futuristiche? Allora consigliamo proprio l’adattamento anime della visual novel: Steins;Gate. L’anime racconta di un gruppo di amici che, guidati dal brillante “scienziato pazzo” Rintaro Okabe, sfrutteranno uno strano microonde per degli esperimenti. Ben presto scopriranno che grazie a quel microonde possono giocare col tempo, arrivando a inviare e-mail nel passato. Questo darà inizio alla creazione della così detta “macchina del tempo” grazie all’aiuto di una nuova arrivata nel team di scienziati, Kurisu Makise. Tutto ciò però causerà distorsioni nel tempo e linee temporali parallele, che attireranno un’organizzazione pronta a mettere le mani sulla creazione di Okabe e Kurisu. Ma prima Okabe dovrà fare i conti anche con una verità ben più scioccante e pericolosa…

Code Geass (2006)

Anime assolutamente da vedere

Code Geass

“Può sparare solo chi è pronto a ricevere il proiettile”, questa è una delle tante frasi che porteranno il protagonista ad avere un crescita interiore e che renderanno l’opera uno tra i migliori shonen degli anni 2000. Code Geass è un anime ambientato in un mondo in cui l’Impero di Britannia ha conquistato il Giappone, così come tante altre terre, facendole diventare colonie. A causa di ciò, i giapponesi hanno perso tutti i loro diritti, e lo stesso Giappone viene rinominato Area 11, e tutti i suoi abitanti “eleven”. Più precisamente, la storia vede come protagonista Lelouch Lamperouge, uno studente che, a causa del suo passato traumatico, nasconde un odio profondo verso l’Impero di Britannia. Un giorno, Lelouch si trova coinvolto in una disputa tra l’Impero e i rivoluzionari. Per questo, viene gravemente ferito, ma prima di morire, gli appare una ragazza che lo salva e che gli dona uno strano potere: il “Geass”. Grazie ad esso, Lelouch è in grado di comandare le persone, spingendole ad eseguire i suoi comandi, affinché ci sia un contatto visivo. Finalmente, si presenta a Lelouch l’occasione di vendicarsi per i torti subiti da Britannia e, grazie a questo nuovo potere, di diventare Zero, il capo dei ribelli per sconfiggere l’Impero. Se avete già visto Death Note, potreste trovare similitudini tra le affascinanti strategie e tattiche psicologiche che vengono impiegate da Lelouch per vincere ogni battaglia.

My Hero Academia (2016)

Anime assolutamente da vedere

My Hero Academia

Se siete amanti degli shonen, allora vi consigliamo di iniziare My Hero Academia. Sicuramente uno degli shonen più promettenti dell’ultima generazione, che ispirandosi ai grandi colossi venuti prima di lui, riesce comunque a portare elementi originali. Trattando temi meno scontati di quel che si possa pensare, l’opera di di Kohei Horikoshi merita di essere seguita con attenzione e poca superficialità. La storia tratta di un ragazzo, Midoriya Izuku, che vive in un mondo in cui l’80% della popolazione mondiale detiene un Quirk (unicità, per meglio dire un superpotere). Essendo questo un mondo pieno di unicità, il ruolo degli eroi è andato alla ribalta, ed il nostro Midoriya dovrà affrontare molte prove per riuscire a diventare l’eroe numero 1 al mondo. Ma c’è una piccola eccezione: il nostro protagonista fa parte dell’altro 20%, ovvero quello dei non dotati di Quirk. Questo fatto limita di molto le possibilità di Midoriya, che nonostante ciò, continua imperterrito sulla sua strada. Questa sua dedizione lo porterà a conoscere All Might, l’eroe “simbolo della pace”, che resterà così colpito da Izuku che deciderà di prenderlo sotto la sua ala protettiva. Inutile dire che questo è un anime ricco di colpi di scena, con buone animazioni grazie allo splendido lavoro di Studio Bones. Una buona, anche se lenta, caratterizzazione dei personaggi, che lo rendono ad oggi uno dei battle shonen più invitanti in circolazione.

Le bizzarre avventure di JoJo (2012)

Anime assolutamente da vedere

Le Bizzarre Avventure di JoJo

In questa lista non poteva mancare il tanto chiacchierato JoJo. Se fate parte della community di anime e manga, seguite qualche pagina di meme, o avete amici appassionati, il nome di JoJo sarà spuntato fuori almeno una volta. Con la sua struttura “bizzarra“, è diventato quasi un’emblema per quanto riguarda i meme a tema anime. Riempito di scene iconiche, è una delle opere più importanti della cultura pop delle ultime generazioni. Originatosi più di 30 anni fa dalle mani del maestro Araki, JoJo è un’opera senza tempo, che ha ricevuto solo nel 2012 il primo adattamento che riesce davvero a rendere giustizia ad un capolavoro di manga. La grande caratteristica di questo titolo, è che riesce sempre ad innovarsi e reinventarsi. JoJo è infatti diviso per “parti”, che non sono altro che grossi, massicci, archi narrativi che compongono praticamente delle opere a sé, ma tutte collegate tra loro. Ogni parte ha un protagonista diverso, sempre facente parte della famiglia dei Joestar, e che abbia il soprannome di “JoJo”. Ad ora nel manga, che è ancora in corso, sta continuando la parte 8, e si presume che la parte 9 sarà l’ultima. L’anime invece ha recentemente finito di adattare la parte 5, Vento Aureo, tra l’altro ambientata in Italia. C’è poco da fare, JoJo è un’opera che da 30 anni sta facendo scuola e ha rivoluzionato più volte il genere degli shounen, ed è per questo che riteniamo sia un anime assolutamente da vedere.

L’attacco dei giganti (2013)

Anime assolutamente da vedere

Attack on Titan

L’attacco dei giganti, spesso chiamato anche con il suo nome inglese, Attack on Titan, è senza ombra di dubbio uno degli anime più popolari dell’ultima decade. Con uno sviluppo dei personaggi impressionante, una trama piena di colpi di scena e anche solo un concept più che fuori di testa, è una di quelle opere che è riuscita a sfondare la barriera del mainstream e andare oltre, riuscendo ad appassionare anche chi solitamente non guarda anime o manga. Questo perché l’adattamento anime del manga di Hajime Isayama è stato realizzato in maniera esemplare, con animazioni fantastiche, che migliorano di episodio in episodio. Al momento conta 3 stagioni, con una quarta in produzione e in arrivo in Autunno 2020. La storia ci viene presentata inizialmente in un ambiente al limite tra il post-apocalittico e il fantasy. Cento anni dopo la distruzione della civiltà umana da parte dei giganti, le persone sembrano aver ripreso il via, costruendo 3 cinta murarie per tenere lontane le tremende creature. Ma è qui che un giorno due giganti mai visti prima distruggono la prima cinta muraria, mietendo centinaia di vittime. Così entra in gioco il nostro protagonista, Eren, che vedendosi portare via tutto quello a cui teneva decide di entrare nel famoso “corpo di ricerca”, dove si viene addestrati per uccidere i giganti. Perché esistono i giganti? Cosa vogliono dalle persone? C’è modo di fronteggiarli e sconfiggerli? Esistono altre persone al di fuori delle cinta murarie? Chi sono quei due giganti che hanno sfondato il muro? Sono tutti interrogativi di cui scoprirete le risposte seguendo la serie. E che grandi risposte…

Neon Genesis Evangelion (1995)

Anime assolutamente da vedere

Neon Genesis Evangelion

Qui non c’è storia. Evangelion è un cult delle serie animate giapponesi. L’anime ideato da Hideaki Anno, è responsabile di moltissimi elementi che ora ci sembrano naturali in un anime. Possiamo definirlo rivoluzionario nel suo modo di re-immaginare il concetto stesso di anime. Passando alla trama: siamo nell’anno 2014, e la terra è stata invasa da delle creature provenienti dallo spazio chiamate “angeli”. L’unica speranza per la terra è un giovane di nome Shinji Ikari, che dovrà pilotare un robot (chiamato EVA-01) con cui dovrà contrastare le minacce aliene. Non è questo il luogo per spiegarvi le decine di caratteristiche implementate in Evangelion da Anno che sono entrate a forza nell’immaginario collettivo di qualsiasi produzione animata nipponica, ma fidatevi e andate subito a guardarlo. Non sarà facile da comprendere ad una prima visione, ma anche qualcuno di relativamente nuovo a questo mondo, sarà in grado di riconoscere dei punti in comune con altre cose che ha già visto. Bene, sappiate che nel 98% dei casi, quelle cose sono state proprio ispirate da Neon Genesis Evangelion.

Siamo arrivati alla fine di quest’articolo, in cui abbiamo elencato alcuni tra gli anime assolutamente da vedere. Grazie per aver letto il nostro articolo e speriamo di esservi stati d’aiuto nella vostra ricerca di qualcosa da guardare! Per altri contenuti come questo, o news, vi invitiamo a continuarci a seguire sulla nostra sezione anime del sito!

Hachiman

Studente, nuotatore, articolista e appassionato al mondo dell’animazione giapponese.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.