PS4: led blu lampeggiante e assenza di segnale, come risolvere

Quando si acquista una console siamo tutti consapevoli che c’è una remota possibilità che questa sia afflitta da un problema di fabbrica. Oggi andiamo a vedere proprio una di questi difetti, uno problema confermato dalla stessa Sony che a detta loro affligge circa l’1% delle console fabbricate. Il problema in questione si traduce in un led blu lampeggiante sulla PS4 e la presenza del seguente messaggio sul vostro televisore: “Nessun segnale”.

Vediamo insieme come risolverlo.

Prima di partire vi chiediamo di controllare entrambe le estremità del vostro cavo HDMI, non vorremmo farvi fare tutta la procedura per poi scoprire che il cavo è rotto o che lo è l’attacco. Quello che dovete fare è controllare che i dentini metallici del cavo e del suo attacco siano integri e dritti. Se ad una prima occhiata vi sembra vada tutto bene allora proseguite.

Led blu e safe mode

Il primo passo che dovete compiere per risolvere l’assenza di segnale e il led blu lampeggiante di PS4 è quello di mandare la console in safe mode. Per farlo, a console spenta, c’è bisogno di premere il pulsante di accensione per una decina di secondi. Sentirete un beep. Una mandata in safe mode potrete procedere con il ripristino di sistema.

Se non doveste riuscire a compiere questo primo passo c’è il rischio che la console possa aver un problema a livello hardware, il che comporterebbe la sostituzione della macchina. Non disperate se questo fosse il vostro caso, ci sono altre due prove che possiamo fare insieme.

Come risolvere l’assenza di segnale

La prima. Con la console spenta collegate tramite cavo usb il Dualshock 4 alla Play e premete il pulsante PS. La console di dovrebbe accendere in automatico. Continuate a premerlo finché non entrate in safe mode. Se nel processo il vostro pad si fosse spento e il led della console non fosse diventato bianco significa che anche questo metodo non ha funzionato, e che dobbiamo passare alla seconda prova.

Sempre a console spenta staccate tutti i cavi di alimentazione e l’HDMI. Premete il tasto accensione della console per scaricare tutta l’energia residua e smontate la scocca in plastica lucida della console. Ci sarà una vite da svitare, svitatela ed estraete l’hard disk dalla vostra PS4. Riattaccate i cavi e accendete la console senza hard disk. Spegnetela e staccate di nuovo i cavi. Scaricate nuova l’energia premendo il tasto di accensione. Reinserite l’hard disk e rimontate il tutto ricollegando anche i cavi. Provate ad accenderla, il problema dovrebbe essere risolto. Se così non fosse l’unica cosa che vi resta da fare è contattare l’assistenza Sony per mandare la Play in assistenza.

Se qualcosa non dovesse essere chiaro circa il led blu lampeggiante di PS4 e l’assenza di segnale di preghiamo di scriverci qua sotto nei commenti.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.