Role Play: come entrare in una community italiana

Entrare nel mondo Role Play non è così immediato. Ci si può avvicinare per lo più per sentito dire, da un amico che frequenta l’ambiente o per puro caso. Tutt’altra storia è invece trovare una community Role Play che faccia al vostro caso, e questo articolo si concentra sul “come” entrarne a far parte.

Desiderare di più dal solito videogame

Nei precedenti articoli il tema Role Play è stato toccato in diversi modi, partendo dal cosa significasse, le sue regole e i consigli più utili per svolgerlo al meglio. Ma come entrare a far parte di una community Role Play?

È possibile che il primo approccio sia difficile, soprattutto in un genere videoludico di nicchia come l’RP, che tuttavia suscita un certo interesse. L’avvicinarsi al Role Play può avvenire in vari modi, benché l’elemento in comune sia la ricerca di qualcosa in più dal gioco preferito in cui passiamo ore a rilassarci. Da lì potrebbe nascere il desiderio di interpretare un ruolo ben definito, un personaggio, in quel modo virtuale interagendo con le altre persone.

Immaginate quindi di aver completato l’ennesima quest sul leggendario The Elder Scrolls V: Skyrim, sentendo però che manca qualcosa. Manca l’interazione con altre persone, magari la bellezza di pianificare insieme agli amici la costruzione di una casa sulle colline a nord di Whiterun. In tutto ciò voi potreste interpretare il ruolo di una banda di banditi a caccia di tesori e ricchezze. Potreste coltivare la terra nella fattoria per creare pozioni e unguenti per affrontare nemici sempre più potenti. Tutto ciò è Role Play.

Trovare una community

Ma torniamo sull’argomento principale: trovare una community Role Play e entrare a farne parte. Basandoci sull’esempio di Skyrim, potreste pensare che non c’è niente di più immediato dello digitare “Skyrim Role Play” su un motore di ricerca. Questo è il primo passo, ma non il raggiungimento della meta. Troverete infatti una colonna di articoli su Role Play e Skyrim che solo dopo molto scrollare (eheh gioco di parole) vi porterà a sporadiche community Role Play straniere.

Il passo successivo per velocizzare in genere la ricerca di un videogames con una scorsa o assente modalità multigiocatore, è quello di cercare “[nome del gioco] multiplayer”. State quindi andando alla scoperta di una modalità di gioco che coinvolge più persone, cioè la base del Role Play.

A questo punto i risultati di ricerca potrebbero farsi interessanti. Nel caso di Skyrim potreste incappare in articoli sulla mod multiplayer Skyrim Together; avete trovato una modalità di gioco che coinvolge fino a 64 giocatori nel mondo di Skyrim. Ci siamo quasi.

Non arrendetevi, ne vale la pena

Entrare a far parte di una community Role Play si può definire come una ricerca di un gruppo di amici dove ci troviamo a nostro agio. Come procedo? In via generica dovreste digitare nel vostro motore di ricerca il nome della mod Role Play multigiocatore di quel determinato gioco in cui vi interessa ruolare; nel nostro esempio “Skyrim Together community italiane Role Play”.
Potrebbe esservi anche utile digitare nel motore di ricerca frasi del tipo “miglior community italiana Role Play”, “Role Play italia [nome del gioco o mod RP]”. Il Role Play è un genere di nicchia e quindi entrare a far parte di una community non è così immediato. Ma vale la pena scavare affondo.

Next step è quello di prendersi un po’ di tempo e confrontare le varie community italiane Role Play. Il segnale che una community è attiva, e quindi il più delle volte “sana“, sta nel fatto di avere il costante ingresso di nuovi ruolati nei propri canali social o forum, così come aggiornamenti del server Role Play e uno scripter dedicato. C’è un altro segnale che può farvi intuire se quella determinata community è attiva e frequentata: la presenza dei diversi giocatori in fasce orarie sia pomeridiane che serali.

Se questi indicatori dovessero essere presenti, la fatica della ricerca si tramuterà in tante ore di gioco coinvolgenti. Il Role Play è infatti lasciarsi coinvolgere dalla circostanze, dagli eventi che si vengono a creare nel mondo virtuale. Dall’intreccio delle storie che stanno alle spalle della creazione del vostro personaggio Role Play. Lasciatevi semplicemente immergere da questo mondo fatto di interpretazione e eventi, e lo vivrete al meglio.

Entrare nel Role Play

“Voglio entrare nella community Role Play!”. Ci siamo. Se la community italiana di ruolatori che ritenete più soddisfacente possiede un canale Discord o social iscrivetevi. Se siete spigliati, piuttosto che timidi, entrate magari in un canale vocale e fate qualche domanda sul Role Play che si svolge nel server. Altrimenti potreste presentarvi nella “chat generale” del Discord, o chiedere una mano a uno staffer. Rompete il ghiaccio.

L’incontro di uno staffer sarà obbligatorio nel caso in cui il server Role Play, come ormai è di comune uso nelle più gettonate community della mod Role Play FiveM di GTA 5, dovrete superare un colloquio whitelist. In questo caso vi troverete di fronte a persone che ruolano da tempo e potrebbero instradarvi al meglio a questo genere videoludico di nicchia. Tutto qui, si fa per dire. Avete appena varcato la porta di un qualcosa che potrebbe coinvolgervi per i prossimi mesi, scoprendone il dark side e la bellezza di vivere le emozioni del Role Play.

Avatar

Role player, videogiocatore, blogger, redattore, recensore, scrittore di fanfiction e... è tutto.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.