Half-Life Alyx senza VR: come giocare con mouse e tastiera

Il nuovo Half-life è in tutto e per tutto un’esperienza unica nel suo genere, non solo per la piattaforma sulla quale è arrivato, non soltanto per i passi avanti che ha permesso di fare al genere di appartenenza ma soprattutto perché nonostante tutto questo è un gioco per pochi. Il perché lo sapete benissimo, Half-Life è uscito per Vr. Un gioco per pochi che però dovrebbero giocare in molti. Questo non è solo il nostro pensiero ma anche quello di alcuni modder, fan che si sono già cimentati nel creare mod che permettessero ai giocatori di giocare Half-Life Alyx senza VR. Alcuni di questi addirittura, non soddisfatti del lavoro svolto dai colleghi amatori, hanno deciso di creare delle mod che potessero andare non solo a colmare le lacune delle altre mod ma addirittura ad offrire nuove possibilità. È il caso di R57 zone, modder amatoriale intento a creare una mod capace non solo di permetterci di giocare ad Half-Life Alyx senza VR, ma di viverlo anche con mouse e tastiera alla mano.

Half-Life con mouse e tastiera

L’appassionato ha fatto sapere che il suo intento principale non è semplicemente quello di permettere ai giocatori di gironzolare tra i vari scenari di Half-Life ma di vivere un’esperienza fatta e finita interagendo con tutti personaggi e il mondo di gioco tramite tastiera e mouse, eliminando completamente le barriere virtuali erette da funzionalità proprietarie dei visori in realtà virtuale come il motion tracking dei moderni controller Vr

Come potete vedere dal video il modder sta codificando i controlli in modo tale che anche azioni più semplici come raccogliere munizioni o aprire porte possano essere compiute anche tramite l’ausilio di mouse e tastiera. Com’è facile immaginare il lavoro è quanto mai complesso e lungo, soprattutto se si è da soli, per questo motivo il creatore ha deciso di aprire una campagna di crowd funding su Patreon per finanziare il progetto amatoriale e permettere ai backer di scaricare in versione preliminare la mod in questione. Ovviamente una volta che raggiungerà la versione 1.0 questa verrà distribuita in via del tutto gratuita.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.