Genshin Impact: La nazione di Mondstadt

Mondstadt è la nazione di Genshin Impact in cui ci risvegliamo durante il prologo, e la prima di cui conosceremo gli abitanti e il relativo Archon, Barbatos. Come intuibile dal design della città principale, l’elemento associato a questa nazione è Anemo, ovvero il vento. Il nome è il tedesco per “Città della Luna” o “Città Lunare”. La nazione è governata dall’ordine dei “Knights of Favonius”, fondato mille anni fa dall’eroina Vennessa e dallo stesso dio Barbatos con lo scopo di ristabilire l’ordine e la giustizia in Mondstadt e proteggerla.

Genshin Impact - Il mondo di Teyvat

La città di Mondstadt.

La storia di Mondstadt in Genshin Impact

Più di duemila anni fa, la nazione di Mondstadt fu divisa tra due potenze in guerra. Da una parte l’Archon Anemo e Signore delle Tempeste, Decarabian; dall’altra il Re del Nord, Andrius. Benché Decarabian proteggesse il suo popolo, le persone erano imprigionate a Mondstadt, senza la possibilità di uscire dalla città a causa della sempre presente e incessante tempesta che circondava le mura. Questo finché un bardo guidò una ribellione contro Decarabian grazie all’aiuto di uno spirito elementale (che poi diventerà Barbatos), l’ex amante di Decarbian, Amos, e un cavaliere senza nome. Decarabian fu sconfitto ma ad un grande prezzo: il bardo fu tra chi perì in battaglia. Andrius decise di rinunciare alla posizione di Archon Anemo e diventò invece un tuttuno con la terra. Barbatos divenne il nuovo Archon e rimodellò Mondstadt nel suo corrente aspetto. Dopo la fine della Guerra degli Archon, Barbatos divenne uno dei membri fondatori dei Sette. Dopo del tempo, Barbatos partì lasciando Mondstadt per evitare di diventare egli stesso un tiranno e la città rimase in mano agli aristocratici. Durante i mille anni seguenti purtroppo la città divenne sempre più corrotta, ed è in questo momento in cui inizia il prologo del fumetto ufficiale di Genshin Impact, di cui avevamo già parlato nel nostro precedente articolo sulla storia di Genshin.

I Knights of Favonius

I Knights of Favonius sono coloro che governano e amministrano la nazione “Mondstadt” di Genshin Impact. Attualmente l’ordine dei Knights of Favonius, è formato da:

  • Varka, detto anche “Knight of Boreas”, ricopre il ruolo di Grand Master e quindi leader dell’ordine. Purtroppo non lo incontreremo poiché prima del nostro arrivo in città, Varka è partito per una spedizione, lasciando Jean al comando.
  • Jean, detta anche “Dandelion Knight” (o “Dandelion Thighs” per alcuni…) e ricopre il ruolo di Acting Grand Master in assenza di Varka. 
  • Kaeya, detto anche “Frostblade”, ricopre il ruolo di “Cavalry Captain”.
  • Albedo, detto anche “The Chalk Prince”, ricopre il ruolo di “Chief Alchemist” e Capo del team di investigazione.
  • Hertha, che ricopre il ruolo di coordinatore.
  • Amber, il cui ruolo è “Outrider”.
  • Noelle, un’apprendista cavaliere.
  • Klee, conosciuta anche come “Spark Knight”.
  • Lisa, la bibliotecaria.
  • Sucrose, assistente alchemista di Albedo.
Genshin Impact - Il mondo di Teyvat

A partire da sinistra in senso orario, Lisa, Kaeya, Amber e Jean.

La geografia di Mondstadt

Le regioni che compongono Mondstadt sono:

  • Brightcrown Mountains
  • Galesong Hill
  • Starfell Valley
  • Windwail Highland
  • Dragonspine (quest’ultima è la regione innevata che è stata aggiunta in seguito all’aggiornamento 1.2)

Se siete interessati a Genshin Impact vi invitiamo a leggere il resto degli articoli al riguardo e a dare un’occhiata alla nostra sezione dedicata agli anime.

Avatar

Appassionato di videogiochi, anime e manga. Responsabile della pagina Instagram gate.of.babylon.it e studente di ingegneria biomedica. Discord: Gilgalorian#2838

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.