Kena Bridge of Spirits: guida per principianti, trucchi e consigli

Giocare a Kena: Bridge of Spirits è come guardare un film d’animazione su Playstation o PC. Tuttavia, per quanto bello non è così facile come sembra. Per questo motivo abbiamo raccolto tre suggerimenti per creare questa guida per principianti di Kena.

Guida per principianti

Kena è bellissimo ed è molto ben strutturato, sarai in grado di trovare facilmente la tua strada. Orientarsi non è complicato, perciò prenditi il ​​tuo tempo e goditi l’esperienza. Puoi scattare foto utilizzando la modalità foto (vedi articolo dedicato) ma tieni sempre a mente due o tre cose:

Non tutti i luoghi sono raggiungibili fin dall’inizio

Kena è pieno di oggetti da collezione (cappelli per i Rot, gemme, bauli ecc.) che ti spingeranno ad esplorare in lungo e in largo. Nel corso dell’avventura potrai esplorare qualsiasi casa o ramo che trovi, sia che si tratti di un pilastro da scalare o di un ramo dal sentiero principale.

Tuttavia, non otterrai sempre la tua ricompensa. Molte delle porte e dei muri che bloccano la tua esplorazione a Kena sono barriere invalicabili all’inizio. Non spendere troppo tempo nel cercare un modo per aggirarli. Probabilmente troverai un modo per oltrepassarli più avanti quando avrai sbloccato nuove abilità. Kena – Bridge of Spirits è molto lineare quindi non temere, tornare indietro non sarà un problema.

Concentrati sul ritmo non sul button mashing

Kena ha un sistema di combattimento molto semplice: un pulsante per la schivata, uno per gli attacchi leggeri, uno per i pesanti, uno scudo e infine un arco. Non è complicato destreggiarsi tra più armi o poteri magici. Tuttavia, non lasciare che questo ti faccia sentire troppo a tuo agio, perché è molto semplice sconfinare nel button mashing. Per chi non conoscesse questo termine, il button mashing non è altro che il premere i bottoni del pad ripetutamente per concatenare più attacchi possibili e soverchiare il nemico. Questo in Kena vi potrebbe portare facilmente alla sconfitta. Osserva il ritmo dello scontro e attacca quando si presenta la prima buona opportunità. Attacca, schiva e poi ancora attacca. Prendi il ritmo dello scontro e vedrai che tutto risulterà molto più semplice.

I Rot, un’arma in più

Piccoli, carini e letali. Usa i Rot. I tuoi adorabili aiutanti sono piccole creature pelose sempre al tuo servizio. Usali come un’arma o utilizzali per interagire e manipolare gli oggetti. Sono letteralmente un braccio in più per Kena.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *