Mappa Fortnite Stagione 8: modifiche e punti di interesse

Fortnite Stagione 8 porta una serie di nuovi cambiamenti alla mappa e non solo. Parte di questi cambiamenti li abbiamo già affrontati negli articoli precedenti, oggi vogliamo parlare della mappa della Stagione 8 di Fortnite e dei suoi nuovi punti di interesse.

Ogni stagione di Fortnite porta con sé una nuova mappa piena zeppa di novità. Questi cambiamenti possono essere piuttosto drammatici a volte, come nel capitolo 2 stagione 5, o più sottili come il capitolo 2 stagione 2. Fortnite Stagione 8 ha un approccio più sottile ai suoi cambiamenti, ma c’è ancora molto da vedere.

Di sotto, a fondo articolo, è riportata un’immagine della nuova mappa, con ogni grande POI contrassegnato. Le differenze più evidenti tra la stagione 7 e la stagione 8 sono i molti nuovi biomi arancioni. Oltre a questi biomi non c’è stato molto altro che è cambiato.

I nuovi punti di interesse

Sfortunatamente, i “nuovi” punti di interesse della Stagione 8 di Fortnite sono solo due. Poiché si tratta semplicemente di modifiche a POI esistenti. I nuovi biomi sono però pieni di opportunità per scoprire e nuovi personaggi con i quali è possibile interagire.

I nuovi PDI per la stagione 7 sono Corny Crops e Sloggy Swamp. La Stagione 8 di Fortnite è riuscita a mantenerli intatti in qualche modo. Sorprendentemente, Coral Castle è ancora sulla mappa nonostante sia stato rapito.

I maggiori cambiamenti a parte questo sono i nuovi biomi come detto. Queste aree sono contrassegnate da macchie arancioni che appaiono su tutta la mappa. Queste sono le aree in cui puoi trovare nuovi Kevin Cubes e  gli zombi, nonché nuove armi.

Anche se potrebbero arrivare nuove modifiche alla mappa durante la stagione, per ora questi POI sono tutto ciò che abbiamo. Ci sono molti punti di riferimento sulla mappa che i giocatori possono scoprire.

Fonte: Fortnite.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.