Dolby Vision Gaming: come abilitarlo su Xbox Series XIS

Nella giornata di ieri due sono state le notizie che hanno scosso il mondo Xbox: questa e il tanto atteso ritorno delle Demo su Xbox Series X|S. Ma veniamo a noi, il Dolby Vision Gaming è ora disponibile sulla Serie XIS e noi vi spiegheremo non solo come abilitarlo ma vi diremo tutto ciò che c’è da sapere di importante.

Come abilitare il Dolby Vision Gaming su Xbox Series XIS

Per abilitare il Dolby Vision Gaming su Xbox Series XIS sono necessarie due cose: una TV compatibile con la tecnologia in oggetto e la possibilità di attivare impostazioni di gioco di prossima generazione (come la frequenza di aggiornamento variabile (VRR) o la bassa latenza automatica (ALLM)) sempre sul vostro Smart TV.

Sono svariati i televisori del 2020 e del 2021 che possiedono queste caratteristiche, così come alcuni modelli precedenti al 2020 ma non tutti supportano Dolby Vision. Il nostro consiglio è quello prima di tutto di verificare la compatibilità del vostro televisore o della vostra Smart TV. Senza aver fatto questo vi scongliamo di proseguire, non potreste comunque abilitarlo.

Fatto questo controllo, è arrivato il momento di attivare questa nuova impostazione. Per abilitare il Dolby Vision Gaming su Xbox Series XIS è necessario seguire il seguente percorso:

Impostazioni > Generali > Opzioni TV & Display > Modalità Video > Dolby Vision per il Gaming

Per una migliore esperienza vi consigliamo di attivare anche l’auto low latency mode (ALLM).

Quali sono le differenze?

Tutto molto semplice ma cosa cambia rispetto alla normalità alla quale siamo abituati? L’attivazione di questa modalità permette all’immagine di ottenere colori più e mette in risalto il lavoro compiuto dagli sviluppatori sul fronte grafico, andando ad innalzare aspetti come la gestione dei riflessi e delle ombre. Volendo semplificare possiamo dire che dona un aspetto più realistico e al tempo stesso “epico”.

Vogliamo però precisare una cosa: abilitando questa opzione non tutti i giochi beneficieranno del boost grafico. Solo una selezione lo farà. E per il futuro le cose non possono che essere rosee in quanto tutte le principali esclusive Xbox supporteranno questa tecnologia, a partire da Halo Infinite.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.