Final Fantasy XV su PC: svelata la Windows Edition

Dopo un’attesa che pareva infinita, finalmente la conferma che molti fan di Square Enix aspettavano: Final Fantasy XV su PC è realtà. Nessuna data precisa, per il momento, per questa Windows Edition, ma il trailer ed il sito ufficiale promettono che potremo mettevi le mani verso i primi mesi del 2018.

Grazie alla collaborazione con NVIDIA, il gioco approderà sulla piattaforma notoriamente più permissiva a livello di prestazioni; cosa che porterà ulteriori benefici alla sua già impressionante grafica, frutto del potente Luminous Engine. Apprendiamo, quindi, che il titolo sarà nativamente compatibile con la risoluzione 4K (con la possibilità di raggiungere persino gli 8K) e con HDR10. Schermo e configurazione hardware permettendo, chiaramente.

Grafica di Final Fantasy XV su PC

Un assaggio delle capacità del Luminous Engine su PC

Non solo prodezze tecniche, però, per Final Fantasy XV su PC. L’ultimo capitolo dell’amata saga di JRPG, infatti, comprenderà in questa Windows Edition tutti gli aggiornamenti gratuiti usciti ad ora per console ed i contenuti del Season Pass. A tutto ciò si andrà ad aggiungere una nuovissima modalità in prima persona, che dovrebbe garantire, stando a Square Enix, un’immersività ancora maggiore.

Una grafica da far… NVIDIA

Come già riportato, ad aiutare il Luminous Engine nell’impresa di portare Final Fantasy XV su PC è intervenuta NVIDIA, mediante gli strumenti della suite Gameworks. Ecco dunque la lista di tecnologie che questa collaborazione porterà in tavola:

  • Flow, per la simulazione di liquidi combustibili, fumo e fuoco;
  • HairWorks, per simulare capelli, pelo e materiali dalla composizione fibrosa;
  • ShadowWorks, algoritmo avanzato per la creazione di ombre;
  • Turf Effects, per la creazione di vegetazione realistica;
  • VXAO, Ambient Occlusion di qualità avanzata.

Un arsenale di tutto rispetto, e se si considera che già il gioco base punta molto sulla fisica dei capelli e la resa dei volti, migliorie come queste possono davvero far gola a chi possiede configurazioni avanzate.

Oltre alle prestazioni tecniche, la rinomata casa produttrice mette in campo due soluzioni piuttosto interessanti per gli amanti del social.
NVIDIA Ansel è un tool in-game che permetterà di catturare immagini da diverse angolazioni e modificarle, persino di scattare foto a 360° mediante caschetti VR, smartphone o PC.
NVIDIA ShadowPlay Highlights, d’altro canto, registrerà per noi i momenti più entusiasmanti in video e screenshot, rendendoli poi disponibili per la condivisione.

Final Fantasy XV su PC: dove acquistarlo

Questo, dunque, il supporto per Final Fantasy XV su PC, versione che porterà, secondo le entusiastiche parole di Square Enix, la qualità definitiva.
Un’edizione pensata per chi gioca su computer, chiaro, ma probabilmente rivolta anche a chi lo avesse già per console e volesse comunque godere il gioco al massimo del suo splendore tecnico. Cosa non impensabile, visto il continuo e duraturo lavoro del team di sviluppo per ampliare il gioco e tutte le sue componenti.

Abbiamo già accennato al fatto che manca, al momento, una data d’uscita per il gioco; quello che è stato rivelato, però, è su quali piattaforme di distribuzione sarà venduto il gioco. Parliamo di Origin, dello store di Windows 10 ed, ovviamente, dell’immancabile Steam.
Non ci resta che attendere, e nel mentre goderci l’innegabile bellezza di quanto visibile nel trailer a inizio pagina.

Fonte: Dualshockers

Avatar

Appassionato di videogiochi e Game Design, oltre a leggerne spera di riuscire a scriverne decentemente. Gioca di tutto, ma ama in particolare Action, GDR e relative ibridazioni: la passione nata con God of War si è sublimata con Dark Souls.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.