Nuove informazioni in arrivo per Anthem

Dopo un fugace trailer durante l’EA Play, e un gameplay trailer presentato in pompa magna al termine della conferenza E3 Microsoft sulla nuova Xbox X, i ragazzi di Bioware ed Electronic Arts hanno tolto Anthem dai riflettori.

Nuove informazioni sono però in procinto di arrivare!

Innocenti tweet

Avete capito bene, presto arriveranno nuove succulente informazioni in merito ad uno dei giochi più attesi del prossimo anno.
Durante la giornata di sabato, l’utente Twitter ArmoredSaint in risposta a un tweet di Michael Gamble, uno degli sviluppatori di Bioware, ha fatto una domanda tanto semplice quanto importante per capire la natura del titolo in produzione.

Anthem ha una narrativa fortemente story-driven o è solo un TPS multiplayer?

Come intuibile, da parte di @GambelMike non è arrivata alcuna risposta che possa soddisfare critica e pubblico. Lo sviluppatore ha però risposto che presto ci saranno molte novità riguardo Anthem. E che alcune di queste informazioni risponderanno proprio alle domande poste da ArmoredSaint.
Inutile dire che ad oggi, salvo gli addetti ai lavori, nessuno sa quando queste informazioni verranno rilasciate.

Una cosa però la sappiamo: Anthem potrà essere giocato interamente in singolo o in compagnia di amici, quindi in coop, senza soluzioni di continuità. Piccolo ma importante indizio divulgato tempo fa, sempre via Twitter, dal game director del gioco Jonathan Warner.

Dubbi sulla natura di Anthem

Nel corso della nostra Anteprima di Anthem abbiamo evidenziato come in principio -nel gameplay reveal- prima ancora che la nostra freelancer metta piede fuori dall’imponente Fort Tarsis, vi sia un cambio di prospettiva. Il gameplay passa infatti da una visuale in prima ad una in terza persona.  Se da un lato non abbiamo alcun dubbio riguardo la natura TPS del titolo al di fuori delle mura, dall’altro non ci sentiamo di escludere che alcune sequenze del gioco possano essere giocate in prima persona.

Un gioco quanto mai ibrido, dalla natura dubbia, che siamo sicuri riserbi ancora qualche sorpresa in questo senso.

Volendo tirare le somme, analizzando il poco materiale rilasciato da Electronic Arts e Bioware, Anthem mescola diversi elementi e generi cercando di crearsi una propria identità, come fece il primo Mass Effect a suo tempo. Tra i tanti è impossibile non notare un’impronta GDR con elementi da MMO.

Voi come vorreste Anthem? E soprattutto quali elementi vi piacerebbe trovare all’interno di questa nuova IP firmata Bioware?

Gabriele Viganò

Amante dei viaggi e della fotografia, è un appassionato di film, serie tv e videogiochi. Cresciuto a pane, Tekken e Star Wars, dopo il diploma Scientifico con sperimentazione Tecnologica ha deciso di buttarsi nel “meraviglioso” mondo di Internet. Dopo quasi tre anni di esperienza nel mondo delle utility ha deciso di creare qualcosa di proprio.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *