Come scaricare Fortnite per PC, PS4 e Xbox One

Nato inizialmente come solo gioco PC, Fortnite è poi approdato su home console qualche mese più tardi. Composto sostanzialmente da una modalità PVP ed una PVE, il nuovo gioco sviluppato da Epic games è scaricabile gratuitamente da tutti gli store digitali. Non esistono ne sono previste, almeno per il momento, copie retail del titolo. Accessibile e divertente, il nuovo nato in casa Epic è dunque reperibile unicamente online.

In questo breve articolo vi spiegheremo come scaricare Fortnite in pochi semplici passaggi.

Fortnite PC: Windows e Mac

Iniziamo da quella che i ragazzi di Epic reputano la piattaforma di riferimento per Fortnite, il computer. Prima di introdurvi a quello che è il cuore di questa mini guida, è bene precisare che Fortnite non è presente su Steam e GOG, anche se è possibile farlo girare con Steam (argomento che approfondiremo in un’altra guida).

Il gioco è scaricabile soltanto dal sito ufficiale Epic Games.

Primo passo: recatevi sul sito ufficiale Epic. Qui avrete sostanzialmente due possibilità, entrambe ugualmente valide.
La prima vede sostanzialmente l’utilizzo del schermata in sovrimpressione (overlay), tramite il click del pulsante “Download” posto in basso a destra, che si dovrebbe aprire in automatico all’apertura della pagina web. Se l’overlay per qualsiasi ragione non si dovesse aprire, allora è il caso di passare al metodo tradizionale, ovvero l’alternativa.
Per scaricare Fortnite non dovete fare altro che cliccare sul pulsante “Gioca Gratis” e una volta cambiata la schermata premere il pulsante “Download“.

Creazione profilo Epic Games

Schermata creazione/accesso profilo Epic Games

A dispetto di quale percorso prendiate, vi verrà chiesto di creare un profilo Epic Games se ancora non ne possedete uno, oppure di accedervi nel caso ne siate già in possesso.
Se siete già possessori di un account non perdete tempo con questo paragrafo, cliccate su accedi e proseguite.

Se siete sprovvisti di un account, invece, all’interno della schermata che si paleserà dopo la pressione del pulsante “Download”, potrete scegliere se creare un profilo ex novo oppure utilizzare i vostri profili Facebook o Google Plus.

Scaricare Fortnite

Schermata download versione Fortnite

Una volta effettuato l’accesso, il sito effettuerà un cambio di pagina. Il download a questo punto dovrebbe partire in automatico. Se questo non dovesse accadere basterà selezionare uno tra “Windows” o “Mac“, a seconda del computer, e avviare manualmente il download di Fortnite.

Una volta scaricato l’Installer basterà soltanto un doppio click per avviare l’installazione. Scegliete la destinazione del file, consentite l’accesso e portate pazienza, l’operazione non dovrebbe durare molto. Tutto poi dipende anche dal computer.

Una volta installato il launcher Epic Games vi verrà chiesto di autentificarvi una seconda volta.
Ci teniamo a precisare, per chi non fosse molto pratico, che installare il launcher non significa installare il gioco vero e proprio. Il launcher dà accesso anche ad altri giochi prodotti dal publisher, come Paragon e Unreal Tournament.

Una volta aperto il launcher per portare a termine la procedura non dovrete fare altro che cliccare su “Installa“, accettare il contratto di licenza, e attendere. Una volta installato potrete iniziare a giocare gratuitamente a Fortnite.

Fortnite console: PS4 e Xbox One

Per quanto riguarda i giocatori console il discorso è leggermente diverso, essendo la macchina molto più semplice e accessibile. Di conseguenza, questa parte sarà molto più breve di quella precedente.

Che utilizziate una piattaforma Microsoft o Sony poco importa, a dispetto dei marketplace la procedura è esattamente la stessa, pertanto la sintetizzeremo in pochi e semplici passaggi che trovate di seguito:

Apri il PS Store/Live Martekplace > Cerca “Fortnite” > Inizia a scaricare.

Semplice, veloce e pulito. Non dimenticatevi che una volta installato il gioco vi verrà chiesto di creare un profilo Epic Games, qualora non possediate già uno. Altrimenti dovrete soltanto effettuare il login.

Nella speranza che questa mini guida su come scaricare Fortnite possa essere stata utile, vi invitiamo a rimanere aggiornati su tutte le notizie legate al titolo, come l’introduzione di nuove modalità o aggiornamenti importanti.

Gabriele Viganò

Amante dei viaggi e della fotografia, è un appassionato di film, serie tv e videogiochi. Cresciuto a pane, Tekken e Star Wars, dopo il diploma Scientifico con sperimentazione Tecnologica ha deciso di buttarsi nel "meraviglioso" mondo di Internet. Dopo quasi tre anni di esperienza nel mondo delle utility ha deciso di creare qualcosa di proprio.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *