Come giocare Fortnite da Steam

Dopo il piccolo How To su come scaricare Fortnite da ogni piattaforma, torniamo a parlare del nuovo figlio di casa Epic Games con un’altra guida che speriamo possa tornarvi utile. In questa guida andremo a capire come giocare a Fortnite direttamente da Steam.

Facile per i più esperti e complicata per i neofiti del gaming pc – considerato anche il fatto che il titolo non si può acquistare su Steam – la procedura per giocare Fortnite da Steam è a conti fatti molto veloce, ed è applicabile a diversi titoli. Prima di chiarire quest’ultima affermazione, è bene fare un precisazione: per avviare il titolo da Steam sono necessarie due cose:

  1. L’Epic Games Launcher;
  2. Un profilo Epic Games.

Se siete già in possesso del launcher e del profilo allora è arrivato il momento di passare oltre, altrimenti, prima di procedere vi consigliamo di leggere la guida su come scaricare il gioco. Una volta soddisfatti questi due requisiti potrete proseguire.

Giocare Fortnite da Steam

Launcher e profilo alla mano è arrivato il momento di passare allo step successivo: installare il gioco. Una volta fatto è necessario aggiungere Fortnite alla libreria Steam. Per farlo non dovete fare altro che aprire Steam, recarvi su “Libreria” e cliccare in alto a sinistra su “Giochi” in modo tale da aprire il menù a tendina. All’interno del menù è presente l’opzione “Aggiungi un gioco non di Steam alla libreria…“, cliccatela.

Una volta aperta la finestra per l’aggiunta di un titolo alla libreria Steam, è arrivato il momento di seguire l’ultimo pezzo della procedura, i cui passaggi per semplicità vi riassumiamo qui di seguito.

Disco locale (C:) > Programmi > Epic games > Fortnite > FortniteGame > Binaries > Win64

Una volta arrivati alla cartella “Win64” non bisognerà fare altro che selezionare FortniteClient-Win64-Shipping e aggiungerlo alla libreria. Una volta fatto, il nome presente in libreria potrà ovviamente essere cambiato. Per fare questo non dovrete fare altro che aprire le proprietà del gioco con il tasto destro del muose, e inserire il nome che preferite.

Di sotto invece lasciamo un’immagine riepilogativa, che speriamo possa tornare utile.

Se ve lo steste domandando, la procedura sopra spiegata per giocare Fortnite da Steam è valida sia sul più recente Windows 10 che sull’ormai vecchiotto Windows 8.

Questi sono in definitiva i passaggi necessari per aggiungere alla vostra libreria Fortnite e giocarlo direttamente da Steam. Come detto ad inizio guida, la procedura è applicabile anche ad altri titoli, in quanto la piattaforma accoglie di buon grado anche i giochi non acquistati sullo store Steam.

Per qualsiasi dubbio o domanda, non esitate a scriverci nei commenti o sui nostri social.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *