Come giocare a Fortnite senza aprire il launcher Epic Games

Dopo avervi parlato di come scaricare Fortnite per PC, PS4 e Xbox One, è arrivato il momento di addentrarci nel mondo PC per capire come giocare a Fortnite senza aprire il launcher Epic Games.

Scaricabile gratuitamente dal sito ufficiale Epic, per installare e avviare Fortnite è necessario prima di tutto scaricare il launcher, piattaforma sulla quale sono presenti tutti gli altri titoli della software house. Per alcuni però il launcher costituisce un impedimento, un passaggio in più del quale farebbero volentieri a meno. Tanto da cercare su Internet metodi alternativi far partire il gioco senza dover passare dalla piattaforma.

Per venire incontro a questa esigenza, in questo articolo riportiamo due metodi, simili tra loro nella procedura, che garantiscono di giocare a Fortnite senza aprire il launcher Epic Games.

Creare l’icona desktop

Questa prima soluzione vede la creazione dell’icona desktop come metodo per evitare l’apertura del launcher. Se non siete particolarmente ferrati in ambito pc non vi preoccupate, vi diciamo subito che questa procedura, così come la prossima, è davvero semplice e veloce da portare a termine.

Per creare l’icona desktop di Fortnite non dovrete fare altro che risalire ad uno dei file salvati sul vostro computer al momento dell’installazione, per poi creare un collegamento al desktop. Per fare questo è necessario prima di tutto possedere un account Epic Games e aver installato sia launcher che gioco.

Avviare Fortnite da Steam

Il secondo metodo che andiamo a vedere è legato a Steam, nota piattaforma online. Seppur il gioco non sia disponibile all’interno dello store creato da Valve, è comunque possibile aggiungere il Fortnite alla libreria Steam.

Per fare questo innanzitutto è fondamentale possedere un account Steam, un account Epic, e come nel caso precedente aver installato sia launcher che gioco. Una volta soddisfatti questi requisiti di base basta soltanto aprire Steam, recarsi all’interno della propria libreria e tramite l’apposita opzione aggiungere un gioco non di Steam al parco titoli. Il file che andrà aggiunto per creare il collegamento tra Steam e Fortnite è il medesimo utilizzato per la creazione dell’icona.

Icona desktop o Steam

Se siete già in possesso di un account Steam, e reputate che questa sia la soluzione migliore per voi, allora, vi lasciamo un rimando all’articolo dedicato. Se invece l’icona desktop fa più al caso vostro, vi consigliamo di leggere questo articolo.

In entrambi gli How To troverete immagini a corredo e un riassunto dei passaggi necessari per riuscire a giocare a Fortnite senza aprire il launcher Epic Games.

Se doveste avere domande o problemi, non esitate a scriverci nei commenti o sui social.

Potrebbe interessarti anche…

Le risposte degli utenti...

  1. Andrea ha detto:

    Ma ti scarica qualche virus se lo faccio da steam?

  2. manuela ha detto:

    come si fa a scaricare

  3. Daniele ha detto:

    E bellisimo

  4. melissa ha detto:

    io ho installato epig games però non si apre l’ app come posso fare?????

  5. Malek ha detto:

    Bellissimo

  6. Alessandro ha detto:

    Come si fa ad aprire Fortnite come amministratore?

  7. Fortnite_Gamer0101 ha detto:

    Ma se uno non riesce a scaricare Fortnite?

  8. Angela ha detto:

    Se alla fine clicco su “articolo” per vedere la procedura per l’icona desktop mi porta sempre all’articolo che spiega come avviare da Steam. Dove trovo procedura per icona desktop?

  9. pollo ha detto:

    non riesco ad aprire il launcer come faccio

  10. pollo ha detto:

    appena lo apro vedo tutto nero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.