Fortnite: dove trovare i forzieri [Guida Battaglia Reale]

I giocatori più esperti di Fortnite sanno senz’altro dove trovare i forzieri, la maggior parte dei videogiocatori però si affida un misto di caso e memoria. Memorizza la posizione di alcuni scrigni in una determinata zona, che designa come luogo di atterraggio, e poi parte all’avventura sperando strada facendo di inciampare in qualche scrigno fortunato.

In questa guida vi indicheremo quindi tutte le posizioni degli scrigni presenti nella mappa di gioco, e vi daremo qualche consiglio utile per raggiungerli prima degli altri giocatori.

Dove trovare i forzieri su Fortnite

Non perdiamoci in altre chiacchiere e andiamo subito al sodo. Quella che vedete qui sotto è la mappa di Fortnite, completa di tutte le posizioni degli scrigni.

Credit: fortnitechest.info

Grazie a questa mappa trovare i forzieri su Fortnite sarà molto più semplice, ve lo garantiamo. La mappa sopra postata è frutto di uno screen preso direttamente da fortnitechests.info, dove potete trovare una fantastica mappa interattiva. Cliccando su ogni singolo forziere sarete in grado di sapere esattamente dove questo si trova, grazie alla foto esplicativa che apparirà sul lato destro dello schermo.

Inoltre, non dovrete più impazzire per cercare di volta in volta una mappa con le posizioni aggiornate. Quella da noi utilizzata viene costantemente revisionata seguendo gli aggiornamenti degli sviluppatori.

Dove trovare i forzieri migliori

Ingrandimento Pinnacoli Pendenti

Ora che abbiamo risposto alla domanda su dove trovare i forzieri, è arrivato il momento di capire dove atterrare per accaparrarsi le migliori ricompense. Premesso che il contenuto degli scrigni è randomico, è che quindi ogni giocatore ha la possibilità di trovare armi o oggetti leggendari o epici, in questo paragrafo vi vogliamo indicare quelli che secondo noi sono i migliori posti dove cercare.

Una, se non la zona più famosa di Fortnite, ovvero Pinnacoli pendenti, è senza ombra di dubbio uno dei posti più ricchi di forzieri. Il rischio è ovviamente elevato, visto che la location è presa d’assalto ogni partita, ma state pur certi che lo sforzo saprà ricompensarvi.

In secondo piano consigliamo Spiagge snob come location, secondo noi molto sottovalutata per il quantitativo di casse presenti. Campi Fatali di contro è più popolare come punto di atterraggio. Nonostante questo è un ottimo punto di partenza, se poi si pensa che nelle vicinanze si trova anche Salty Springs.

Consigli e trucchetti

Ok, adesso che sapete dove trovare i forzieri e quali sono i posti migliori dove cercare, è arrivato il momento di vedere qualche trucchetto utile e magari anche qualche consiglio.

Scegliete un punto di atterraggio fisso. C’è poco da spiegare. Conoscere uno o più punti della mappa come il palmo della propria mano garantisce un vantaggio tattico mica da ridere. Se la posizione degli scrigni vi è familiare, risulta più semplice ottenere velocemente buon loot, ma soprattutto si perde meno tempo.

Rubate il loot dai forzieri. Avete capito bene. Una volta capito dove trovare i forzieri e scelto il proprio punto di atterraggio dovrete fare i conti con gli altri giocatori. Difficilmente atterrerete da soli, quindi rubate il loot.

Questo piccolo trucchetto vi consigliamo di adottarlo soltanto nei primi momenti di gioco, quando tutti sono sprovvisti di armi.  Se il caso volesse voi e un altro giocatore diretti verso lo stesso forziere, pazientate, e aspettate che sia lui ad aprire per il primo il forziere. Aspettate che sia il vostro avversario a fare la prima mossa e spammate il tasto di raccolta.

Il vostro obiettivo non è aprire per primi la cassa ma raccoglierne il contenuto.

C’è sempre un’alternativa. Nonostante ci si auguri sempre di trovare dei forzieri ancora chiusi o non bersagliati da altri giocatori, ci sono dei casi in cui puntare un forziere può essere letale. In questo caso vi consigliamo di lasciare perdere e di puntare su di un’alternativa: i distributori automatici. Fonte anch’essi di buon loot, a patto di avere qualche materiale da scambiare.

Se vi dovesse interessare, in questa guida abbiamo evidenziato la posizione di tutti i distributori automatici.

 

Potrebbe interessarti anche…

Le risposte degli utenti...

  1. Avatar Yuri ha detto:

    Grazie per aver fatto questa pagina web, era da molto che la stavo cercando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.