Domande Anthem: Bioware risponde ai videogiocatori

La nuova IP di Bioware è sempre più vicina e le domande su Anthem non fanno che aumentare. Tanti sono i dubbi dei videogiocatori e tante, purtroppo, sono le informazioni inesatte o mal riportate su Internet.

In questo articolo abbiamo quindi deciso di mettere i puntini sulle “i” e rispondere alle domande più frequenti poste dall’utenza. Ci teniamo a precisare che le risposte che troverete in questo articolo sono risposte date direttamente dagli sviluppatori di Bioware.

Domande Anthem: chiarimenti sul titolo

Partiamo con una carrellata di domande generiche per capire in poche parole cos’è Anthem, a chi si rivolge e quando è destinato ad arrivare sugli scaffali.

D Anthem possiede una campagna singleplayer?

Si, il gioco possiede una campagna in singolo in stile Bioware.

D Si può giocare offline?

Per giocare ad Anthem è richiesta una connessione a Internet.

D Anthem è un gioco in prima o in terza persona?

Entrambi. Fuori da Fort Tarsis, l’hub di gioco, il titolo si svolge in terza persona mentre al suo interno in prima.

D Posso giocare con altri personaggi controllati dall’intelligenza artificale?

No, si può giocare da soli o in compagnia di altri tre amici.

D Saranno presenti dialoghi a risposta multipla?

Certo ma saranno più semplici rispetto ai soliti titoli Bioware.

D Quando esce il gioco?

Anthem esce il 22 febbraio su PC, Xbox One e Playstation 4.

D Sono previste delle edizioni speciali?

Certo, al momento Bioware ha in cantiere tre edizioni speciali.

D Il gioco arriverà anche su Nintendo Switch?

Al momento Bioware ha confidato che non ci sono piani per una versione Switch.

Domande Anthem: personalizzazione e classi

Una volta risposto alle domande base passiamo è arrivato il momento di concentrarci sulle classi e sulla personalizzazione del nostro alter ego.

D Si potrà creare il proprio personaggio?

Si, nel gioco è presente una personalizzazione del personaggio.

D Quante classi di Javelins ci sono?

Al lancio saranno presenti 4 classi: Guardiano, Colosso, Tempesta, Intercettore.

D Le armature sono modificabili?

Certo. Si potranno cambiare i pezzi e le colorazioni.

D Posso passare da un’armatura all’altra o quella che scelgo la tengo per tutto il gioco?

Salvo non ci si trovi nel bel mezzo dell’azione si può cambiare classe quando si vuole.

D Si può entrare nell’armatura di un amico?

Non al lancio.

D Il volto e le fattezza del nostro alter ego possono essere cambiate anche dopo la personalizzazione del personaggio?

Bioware a questa domanda ancora non sa rispondere. Questa feature potrebbe arrivare dopo il lancio.

Domande Anthem:  componente online

Questa parte abbiamo invece deciso di dedicarla all’online, componente molto importante del titolo.

D Il gioco utilizza server dedicati?

Si.

D Anthem è un MMO?

No, Anthem non è un MMO.

D In Anthem si potrà giocare cross-platform?

Gli sviluppatori hanno risposto che ancora non lo sanno.

D C’è la possibilità che altri giocatori che non conosco mi rubino il loot?

Assolutamente no, il loot è personale.

D Se voglio posso giocare da solo o sono obbligato a giocare online?

Anthem è giocabile dall’inizio alla fine da soli. Se non si desidera giocare con altre persone non si è obbligati a farlo.

D Il gioco ha un modalità in PVP?

Si, anche se non sarà presente al lancio.

Domande Anthem: micro transazioni, loot box, season pass

Per questa sezione abbiamo invece deciso di toccare temi importanti e delicati come quello delle micro transazioni o dei contenuti a pagamento.

D Ci sono le micro transazioni?

Si, ci sono ma sono solamente cosmetiche.

D Anthem contiene loot box?

Nel gioco non è presente alcun tipo di loot box o sistema di carte.

D Il gioco ha un season pass?

Non è previsto alcun season pass.

D – In futuro arriveranno DLC a pagamento?

Si potrebbero, nulla però che divida la community. Se Bioware dovesse aggiungere contenuti legati alla trama principale, per esempio, questi non saranno sicuramente a pagamento.

Domande Anthem: veicoli, photo mode e altro

Arrivati ormai quasi alla fine di questo articolo, abbiamo deciso di raccogliere tutte le altre domande su Anthem all’interno di un’unica categoria mista.

D Arriverà mai un seguito di Anthem?

Stando a quanto detto da Bioware, il gioco è stato creato per essere supportato nel corso di diversi anni. L’idea sarebbe quella di non creare un seguito ma di continuare a supportare un solo titolo, espandendolo sempre più. In futuro però mai dire mai.

D Sarà presente la Photo Mode nel gioco?

Il team di sviluppo ha risposto con un generico “vedremo”.

D Anthem può essere paragonato ad un Monster Hunter?

Assolutamente no.

D Può essere paragonato a Destiny o The Division?

Sebbene abbia degli elementi in comune Anthem è molto diverso dai titoli citati. Secondo Bioware non possono e non dovrebbero essere messi a confronto.

D Ci sono le romance all’interno del gioco?

Questa volta non ci sono.

D Ci sono veicoli da poter guidare?

No ma c’è uno Strider, una base mobile.

D Si potrà combattere sott’acqua?

Non ci sono combattimenti subacquei.

D Nel gioco è presente la distruttibilità ambientale?

Si ma non è permanente.

Dubbi?

Queste sono in buona sostanza le principali domande poste dagli utenti al team di sviluppo, e le relative risposte. L’uscita è ormai prossima, lo sviluppo avanza e la software house già pensa a come supportare Anthem dopo il suo lancio sul mercato, per renderlo un titolo sempre appetibile anche a distanza di uno o più anni. Dopo aver risposto alle domande su Anthem è arrivato il momento di capire come funziona l’endgame e il supporto post lancio.

Se doveste avere altre domande vi invitiamo a porle nei commenti.

Fonte: sito ufficiale anthem.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.