Fortnite: come costruire velocemente

Le costruzioni in Fortnite sono essenziali, saper costruire velocemente è diventato via via sempre più importante per vincere la Battagli Reale. Il problema però è che costruire velocemente non è semplice, tanto meno se si è accerchiati da uno o più avversari.

Come fare quindi?

Esistono differenti metodi per migliorare il proprio stile di gioco e integrare la capacità costruire velocemente al vero e proprio combattimento. In questo articolo andremo a vedere quali configurazioni del controller o mappature della tastiera meglio si sposano a questo stile di gioco, e andremo a vedere qualche piccolo consiglio per migliorare la propria tecnica.

Costruire velocemente con il pad

Partiamo dalle console, PS4 e Xbox One, riportando qua sotto quella riteniamo essere la migliore configurazione del controller per chi vuole diventare più veloce nel costruire. La configurazione prende il nome di Professionista della costruzione.

Da non confondere con Costruttore veloce, un’altra configurazione dedicata alla costruzione, Professionista del combattimento si distingue per la comodità di utilizzo dei tasti dorsali. Se in Costruttore veloce la scelta dei pezzi da costruzione e relegata ai dorsali frontali (L1 e R1 , Lt e Rb), in Professionista del combattimento ogni tasto corrisponde ad un singolo pezzo. Ciò consente prima di tutto di evitare di passare da un pezzo all’altro in cerca di ciò che desideriamo, finendo inevitabilmente per perdere tempo prezioso. In secondo luogo, una volta presa dimestichezza con i tasti saremo in grado di selezionare e piazzare quasi istantaneamente il pezzo di cui necessitiamo. Costruire velocemente con questa configurazione risulta molto più semplice.

Costruire velocemente su PC

Dobbiamo ammetterlo, costruire velocemente su PC è molto più semplice che su console, ciò non toglie però che diventare davvero bravi non è affatto semplice. Anche in questo caso tiriamo in mezzo una o più configurazioni diverse da quelle standard, andando a rimappare la tastiera.

Configurazione 1

La prima configurazione personalizzata che andiamo a vedere è la seguente:

  • Muro – E.
  • Rampa – V.
  • Piattaforma – F.

Configurazione 2

La seconda configurazione personalizzata che vi consigliamo è questa:

  • Muro – Q.
  • Rampa – F.
  • Piattaforma – V.

Configurazione 3

Se non vi doveste trovare particolarmente bene, allora, ve ne proponiamo una differente:

  • Muro – Z.
  • Rampa – C.
  • Piattaforma – X.

Se siete muniti di un mouse con i tasti laterali provate spostare alcuni o tutti i comandi per costruire direttamente sul mouse. Questo vi consentirebbe di costruire ancora più velocemente.

Trucchi e suggerimenti

Per concludere l’articolo vi diamo qualche consiglio per costruire velocemente in modo più intelligente e sicuro.

  • Fino alle fasi finali della partita evitate di costruite cose complicate. Ve lo diciamo perché non solo dovrete costantemente spostarvi da una zona all’altra ma anche perché per le ultime due o tre safe zone è importante avere con sé una buona scorta di materiali. Buttarli via nelle prime fasi non è molto consigliato.
  • Puntate ai pallet (le cataste di legno per intenderci, Ndr.) e ai camion per ottenere più materiali possibili. Queste due fonti sono le più remunerative di tutto il gioco quando si parla di materiali da estrarre.
  • State attenti al rumore. Nel momento in cui costruisce ci si espone ad un grande pericolo. In primo luogo perché le costruzioni sono visibili anche da lunghe distanze, in secondo luogo perché quando si costruire un muro o una piattaforma si produce una grande quantità di rumore. Rumore che potrebbe coprire i passi di un avversario o che potrebbe farvi individuare.
  • Usate le piattaforme per scendere velocemente dalle montagne. Un trucco che poche persone utilizzano è quello di costruire diverse piattaforme mentre ci si lancia da una montagna. Puntate a coprire pochi metri alla volta, i danni da caduta sono sempre dietro l’angolo.
  • Spara alla base della struttura nemica per farla crollare interamente. In Fortnite una delle più grandi armi dei giocatori è l’effetto domino che hanno le costruzioni quando si distruggono. Per stanare il nemico dalla propria tana vi basterà sparare alla base per innescare un effetto dominio capace di invertire l’esito di un match.
  • Portatevi in una posizione di vantaggio. Prima di ingaggiare un avversario assicuratevi di essere più in alto rispetto a lui. questo vi consentirà di avere un buon vantaggio tattico.

Questi sono in buona sostanza i consigli e trucchetti che la Redazione vi consiglia per imparare a costruire più velocemente e con più efficienza. Ora il prossimo passo è capire come si vince la Battaglia Reale!

Potrebbe interessarti anche…

Le risposte degli utenti...

  1. samuel ha detto:

    grazie mi siete stati molto d aiuto!!

  2. Marco ha detto:

    Ciao io ho un problema. In pratica quando cerco di assegnare una determinata azione ad un tasto me la cambia sia nella modalità di costruzione che in quella do combattimento. Per esempio come tasto di modifica costruzione vorrei mettere il tasto triangolo solo che poi quando esco dalla modalità costruzione ed entri in quella di combattimento non mi fa prendere il piccone. Sapreste dirmi perché? Grazie e buona giornata.

    • Redazione ha detto:

      Ciao, succede questo perché la configurazione dei tasti è indipendente dalle configurazioni di gioco. Dovresti cambiare un’altra volta i tasti se desideri passare da una modalità di gioco all’altra.

  3. ENRICO BOSANI ha detto:

    Bello l articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.