Come fare rifornimento su Star Citizen

Cari amici esploratori in questo articolo andremo a scoprire come fare il rifornimento su Star Citizen. Una volta capita la procedura fare rifornimento risulterà una delle tante piccole azioni che compirete in modo meccanico, quasi prestandoci poca attenzione, ma fino a quel momento ci rendiamo conto, soprattutto per i neofiti, che possa risultare uno dei primi piccoli grandi scogli dell’Universo Persistente.

Per questa ragione vi diciamo immediatamente che questo piccolo How to su come fare rifornimento su Star Citizen sarà davvero veloce e indolore, ma più di ogni altra cosa indirizzato ai nuovi giocatori.

Come fare rifornimento

Partiamo dall’inizio, dalla nostra astronave. Fare rifornimento su Star Citizen è un’operazione che richiede in termini di tempo due o tre minuti non di più, ve lo assicuriamo. Prima cosa salite sulla vostra astronave e prendete posto nel cockpit. Una volta seduti aprite il Mobi Glass e recatevi con il cursore del mouse sopra la penultima icona presente nella prima metà delle funzioni del Mobi glass, ovvero quella di sinistra. Cliccate sull’ultima icona e vi si aprirà di fronte una schermata contenente quattro grandi voci. Tra le tante vi troverete una dedicata alla manutenzione della nave, altre due invece, quelle poste sulla destra, dedicate al rifornimento.

Ad ogni modo una volta cliccato sul carburante del quale necessitate e data la conferma la procedura sarà terminata, niente di più semplice. In due passaggi avrete fatto rifornimento su Star Citizen.

Vi ricordiamo che il carburante, sia quello quantico che quello normale, possono essere riforniti soltanto stando ancorati al terreno con la vostra astronave. Quando parliamo di terreno ovviamente non ci riferiamo ad ogni superficie calpestabile ma a stazioni spaziali, porti cittadini ed ovviamente in un futuro anche grandi navi da rifornimento e manutenzione.

Tipi di carburante

Attenzione perché le tipologie di carburante in Star Citizen sono fondamentalmente due e vengono utilizzate entrambe allo stesso modo ma hanno importanza profondamente diverse. La prima delle due, quella sulla sinistra, è il carburante normale per come lo intendiamo noi, quello che dovrete sostanzialmente comprare per rifornire la vostra astronave. Quella sulla destra invece è il carburante Quantico, ovvero la benzina necessaria per effettuare un salto quantico.

Se siete giocatori alle prime armi vi consigliamo caldamente di ricordarvi questo dettaglio, questa differenza, perché senza carburante di base il peggio che vi può capitare è di non partire proprio dalla piattaforma, quando vi dimenticate invece di fare quello quantico la nave decolla ma voi non potrete effettuare nessun salto nell’iperspazio. Nulla di tragico capiamoci, ma vi ritroverete costretti a dover atterrare per fare rifornimento e ripartire. Nel peggiore dei casi potreste ritrovarvi lontani anni luce dal più vicino spazioporto, impossibilitati a raggiungerlo perché senza carburante quantico. In questo specifico caso sareste costretti a fare affidamento sulla buona volontà di altri giocatori.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.