Playstation Now: come togliere il rinnovo automatico

Se il servizio di gaming in streaming di Sony non vi ha soddisfatto o volete semplicemente prendervi una pausa, in questo articolo troverete il modo per togliere il rinnovo automatico da Playstation Now. La procedura è semplice e veloce, non ci metterete molto a disattivare il servizio fidatevi di noi.

Prima di partire però è necessario sapere quando il vostro abbonamento scade. Se ve lo foste dimenticato per scoprire la data esatta vi invitiamo dalla vostra Playstation o dal PC ad entrare in “Gestione account” e aprire la lista dei servizi, qui dentro avrete modo di vedere tutte le date di scadenza dei vostri abbonamenti.

Come togliere il rinnovo automatico

Per togliere il rinnovo automatico da Playstation Now su PC entrando sul sito ufficiale dovrete seguire la seguente procedura:

Gestione account PSN > Contenuti multimediali > Tipo di supportoSelezionare PS Now > Annulla rinnovo automatico

Se desiderate invece rimuovere il rinnovo automatico da Playstation Now su PS4 la procedura è diversa ed è quella che vi lasciamo di seguito:

Impostazioni > Informazioni sull’account > Abbonamenti Playstation > Selezionare PS Now > Disattiva rinnovo automatico

In entrambi i casi comunque l’operazione deve essere effettuata 24 h prima del suo rinnovo altrimenti non farete in tempo a fermare il pagamento.

Il fastidio del rinnovo automatico

Una delle cose probabilmente più fastidiose della maggior parte dei servizi è l’impossibilità togliere il rinnovo automatico nel momento in cui si esegue la sottoscrizione. Usando come cavallo di troia i giorni di prova in genere i servizi in abbonamento mettono in automatico la spunta sul rinnovo automatico, forti del fatto che molti utenti vorranno con buone probabilità rinnovare mentre alcuni si dimenticheranno di disattivare il servizio in tempo. Il nostro consiglio è quello di disattivare sempre il servizio che state provando, intenzionati o meno e rinnovare. Meglio effettuare un altro pagamento che chiedere un rimborso.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.