Nuovo eroe Overwatch: Baptiste. Consigli, trucchi e strategie

Ecco svelato il 30esimo eroe di Overwatch: Baptiste. Aggiunto in PTR (Public Test Realm) da poco, sarà disponibile sui server ufficiali per con la prossima patch (o perlomeno si spera).
Baptiste è un eroe di supporto particolare e divertente da giocare. Di seguito troverete la lore del personaggio e le abilità che lo contraddistinguono.

Questa guida è stata basata su quello visto in PTR. In live se ci saranno cambiamenti, sarà nostro cura aggiornarla per darvi sempre l’informazione più puntuale possibile.

Baptiste: la sua storia

Intanto gustiamoci il corto animato (come sempre ben fatto) ufficiale del medico da campo Baptiste:

Tirare a campare non basta. Bisogna fare la differenza così combatto per un mondo migliore. Per alcuni questo significa un cerotto, per altri un proiettile. Oggi lascio a voi la scelta.

Baptiste è di Haiti ed è diventato orfano durante la crisi Ominic che precede gli eventi nell’universo moderno di Overwatch. In quel frangente, 30 milioni di bambini sono rimasti orfani a causa della crisi, e Baptiste era tra questi.

Nel tempo si unì al gruppo noto come la Coalizione Caraibica e divenne un medico da combattimento di alto livello. Ha combattuto a fianco delle forze speciali trasformandosi, in questo periodo, in un medico da campo.

Quando la crisi Omnic si concluse, Baptiste si ritrovò “disoccupato” e finì nell’organizzazione di Talon. Quando si unì a Talon, non si rese conto che erano i cattivi che oggi noi tutti conosciamo. Lottando con loro realizzò che erano la fazione che lui stesso, in cuor suo, voleva sconfiggere e di aver fatto la scelta sbagliata. Dopo aver capito l’errore commesso prese la decisione di abbandonare Talon e andare a combattere affianco degli eroi di Overwatch.

Non avevo scelte o almeno questa era la bugia che mi raccontavo. La verità è che di scelte ne avevo e come, e ne ho fatte. Ma quando ti credi forte e difficile ammettere di non essere coraggioso.

Armi e abilità di Baptiste

Come potete vedere dall’immagine, Baptiste ha un lanciagranate come arma e 2 abilità strettamente legate al supporto. La sua Ultra (o Ultimate) invece serve per amplificare le abilità del party.

L’arma primaria di Baptiste si chiama Lanciagranate Biotico. Questa è una mitragliatrice a medio raggio che come fuoco primario spara raffiche di tre colpi. Punto dolente è il dover ricaricare molto spesso, avendo un caricatore da soli 45 proiettili. Nei test che abbiamo fatto (nell’area di addestramento) con circa 3 scariche abbatte uno dei vari robot presenti.

Il fuoco secondario è una granata splash che colpisce ad area curando gli alleati nel suo range di azione. Più si è precisi più la cura si focalizzerà sul personaggio preso di mira. A differenza del fuoco primario può essere utilizzata ripetutamente fino alla fine del caricatore.

Nota: gli sviluppatori descrivono quest’arma come molto divertente e si aspettano che Baptiste diventi uno dei personaggi di supporto più scelti.

Come tutti gli eroi di Overwatch, Baptiste ha una serie di potenti abilità (essendo ancora in PTR potrebbero sembrare sbilanciate) che potrebbero cambiare da qui alla sua introduzione effettiva nel gioco.

Impulso rigenerativo

Abilità ad area, l’impulso rigenerativo cura Baptiste e le persone adiacenti per circa 2 secondi ed ha un CD di 15 secondi. L’area non è molto grande quindi bisogna abituarsi ad attivarla nel momento più opportuno tenendo sempre conto del luogo e di chi abbiamo attorno.

Campo d’immortalità

Anch’essa abilità ad area. Quando viene attivata Baptiste lancia un dispositivo che impedisce alle persone che sono nell’area di morire. In pratica impedisce ai compagni che sono nell’area di scendere sotto il 10%. La durata di questo campo è di circa 7 secondi ed ha un cd di 20 secondi.
Sembrerebbe “over” come abilità ma lo stesso dispositivo che Baptiste lancia può essere distrutto dagli avversari perché sarà ben visibile al centro dell’area ed in alto rispetto agli eroi.

Nota: secondo gli sviluppatori coordinarsi con dei tank come Reinhardt o Orisa darebbe la possibilità di massimizzare le 2 abilità di Baptiste.

Stivali potenziati, la sua abilità passiva

Se si guarda come è stato disegnato il personaggio si scopre che Baptiste indossa un esoscheletro. Se si tiene premuto il tasto SHIFT, X o A si vedrà una barra in centro allo schermo che si carica. Al rilascio Baptiste farà un enorme salto, proporzionalmente a quanto si è caricata l’abilità.

Nota: questa abilità, a detta degli sviluppatori, è stata inclusa per garantire il massimo disimpegno dalle azioni più concitate. Serve per dare la possibilità di intervenire in supporto del gruppo nella maniera più veloce possibile.

Ultimate: Matrice di Amplificazione

Il funzionamento dell’ultimate di Baptiste è molto semplice: una volta premuto il tasto dedicato basterà posizionare la matrice sul terreno di gioco per attivarla. Questa matrice si trasformerà al rilascio in un muro ben visibile. Questo muro raddoppierà le statistiche delle abilità che ci passeranno attraverso per circa 5 secondi.

Nota: gli sviluppatori hanno detto che sarebbe meglio utilizzarla sempre in combo con le altre abilità del tuo party.

Le primissime combo che ci vengono in mente sono McCree e la “scarica di piombo”, Orisa ed il suo Sovralimentatore o Ana e le sue molteplici abilità sia di cure che di potenziamento.

Sperando che vi sia utile questa guida non ci resta che augurarvi buon game. Vi ricordo che se trovate qualche castroneria scritta in questa guida (siamo umani non Omnic) o volete degli approfondimenti su Overwatch siete liberissimi di dircelo tramite i commenti.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.