Crash Anthem PS4: come risolvere il problema

Anthem è un gioco con enormi potenzialità ma alla stato attuale è anche soggetto a numerosi problemi connessione e magagne tecniche. Il più recente e forse il più importante è sicuramente il crash di Anthem su PS4. Ma vediamo in cosa consiste il problema e come risolverlo, se possibile.

Crash su PS4

Se non siete stati colpiti da questo crash improvviso e siete solamente interessati a saperne di più, dobbiamo prima di tutto capire in cosa consiste questo crash, perché si, non è un crash normale. Partiamo dicendo che questo particolare crash di Anthem si manifesta solo su PS4 e che in alcuni casi non solo si è limitato a mandare in blocco la console ma è arrivato a spegnerla o addirittura mandarla in blocco.

Le soluzioni

Se invece avete riscontrato questo problema è bene capire come risolverlo o quanto meno mettergli una pezza momentanea. Vi diciamo subito che molti utenti Playstation 4 stanno chiedendo e ottenendo un rimborso. Per farlo vi basta contattare l’assistenza Sony, vi diciamo però fuori dai denti che non è detto che otteniate i soldi indietro. Non è al momento chiara la politica di rimborso di Sony e sembra che non tutti i richiedenti abbiano ottenuto indietro quanto speso. Tentar però non nuoce.

Se invece non desiderate chiedere il rimborso le cose che potete fare per risolvere in modo momentaneo il problema sono due: aspettare che venga rilasciata una patch ufficiale, sulla quale BioWare sta attualmente lavorando, oppure provare la semplicissima procedura che vi riportiamo di sotto.

Alcuni utenti che hanno riscontrato questo crash di Anthem su PS4 hanno confidato di essere riusciti a risolvere il problema staccando l’alimentazione e resettando successivamente la console, premendo una 15ina di secondi sul tasto di accensione.

Nella speranza che questo breve articolo possa esservi stato utile vi invitiamo a scriverci nei commenti se avete trovato soluzioni alternative al problema.

Fonte: LegacyKillaHD.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.