Easter egg Stadia: scovato il codice-Konami

Gli utenti hanno già trovato il primo easter egg di Stadia. Da quando la piattaforma di gaming in streaming è stata annunciata gli utenti si sono messi a spulciare ogni millimetro del sito ufficiale, alcuni in cerca di informazioni altri in cerca di easter egg. Dobbiamo dire che non ci hanno messo molto a scovare il primo “uovo di Pasqua” a tema Stadia.

In questo brevissimo articolo vi spiegheremo come scovare questo segretuccio e che cos’è.

Easter egg Stadia

Raggiungere l’uovo d’oro non è complicato, per farlo vi basterà inserire una sequenza di comandi sulla vostra tastiera paragonabile a un vecchio trucco di GTA. La sequenza per attivare l’easter egg di Stadia è il seguente:

Una volta inserito il Konami Code, questo è il nome del codice sopra indicato (Quanti di voi se lo ricordano?), il sito internet cambierà e a schermo verrà visualizzato una versione 3D del controller Stadia, liberamente osservabile.

Se desideraste provarlo vi lasciamo il link al sito ufficiale dove potrete inserire il codice.

Origine del codice Konami

Per chi di voi non lo sapesse, il Konami code è nato qualche anno fa su NES. Nel corso degli anni è diventato poi famoso per i vari utilizzi fatti dagli sviluppatori, famoso a tal punto da finire all’interno anche di pellicole come Ralph Spaccatutto o serie come Adventure Time.

Come intuibile dal nome questo codice, nato come vero e proprio trucco, è stato introdotto da Kazuhisa Hashimoto per abbassare il livello di difficoltà del gioco da lui stesso creato. Parliamo del primo Gradius, sviluppato nel 1985. Il trucco consisteva nel conferire tutta una serie di power up che il giocatore avrebbe preso soltanto una volta ultimata l’avventura.

Fonte: sito ufficiale Stadia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.