Impossibile scaricare i DLC su Steam: come risolvere

Ammesso e non concesso che una volta acquistati il download dei DLC dovrebbe partire in automatico, a volte come abbiamo visto nel precedente articolo questo non capita. In questo caso il contenuto aggiuntivo va scaricato manualmente. Tutto molto semplice e veloce, se non fosse per il fatto che esiste anche il caso in cui sia impossibile scaricare i DLC. Errori imprevisti e malfunzionamenti possono talvolta impedire lo scarico dei dati.

Vediamo insieme quindi alcuni accorgimenti che è possibile prendere, o alcune soluzioni per risolvere il problema.

Prima di tutto esistono delle soluzioni immediate per scoprire se c’è davvero un problema o meno. La prima consiste nel controllare l’integrità del gioco. Aprite la Libreria, recatevi sul gioco e cliccatevici sopra con il tasto destro. Entrate in proprietà, file locali e verificatene l’integrità. Questo banalmente potrebbe anche essere il motivo per cui è impossibile scaricare il DLC. Se così fosse il consigliamo spassionato che vi diamo è quello di eliminare il gioco e re-installarlo. In alternativa la migliore cose che potete fare e recarvi nella pagina dello sviluppatore. Qui tramite l’hub o le notizie della community potrete scoprire se c’è in corso qualche effettivamente un malfunzionamento.

Nel caso in cui queste due vie non abbiamo portato ad una soluzione, assicuratevi che Steam non stia già effettuando il download. Il passo successivo è quello di provare a fare operazioni tanto semplici quanto poco utilizzate: effettuate il log out, riavviate Steam e loggate. Riavviate se necessario il computer.  Provate ad attendere un’oretta o due, potrebbe essere un problema legato al server. Si, lo sappiamo che quelli appena elencati sono metodi banali da applicare ma fidatevi di noi, molte volte queste banalità hanno sbloccato la situazione. Provare per credere.  E se anche in questo modo non dovesse funzionare vi invitiamo a verificare che il contenuto aggiuntivo sia attivo, controllando che abbia la classica spunta verde.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.