Quale arma scegliere in Dauntless: guida alle classi

Se siete giunti fin qui significa che come molti altri siete giocatori alle prime armi, per il momento. In questo articolo andremo a toccare uno dei primi argomenti tanto cari ai neo cacciatori: le armi. Ogni arma ha un suo moveset, una tipologia differente di danno e n° varianti. Le possibilità di scelta sono parecchie, quindi quale arma scegliere in Dauntless?

Guida alle armi

Esistono sei tipologie di armi: asce, falci, doppie pistole, martelli da guerra, lance e spade, divisibili a loro volta in spade normali a una mano e spadoni a due mani. Ogni arma possiede un tipo di danno diverso, danno che può essere da taglio, impatto e perforazione.

Tutte le armi sono munite di un attacco primario, uno secondario e un attacco speciale, sbloccabile previo riempimento dell’apposita barra.

Spada/spadone: colpo medio, velocità medio-alta

Sotto questa categoria cadono le normali spade e gli spadoni quindi armi ad una e due mani. Il danno e la velocità variano a seconda dell’arma scelta, spaziando da moderato-veloce ad alto-media. Se non sapete quale arma scegliere su Dauntless per cominciare la spada è un’ottima arma, grazie anche alla differenziazione dell’attacco leggero e pesante, presente in molti altri titoli. Per quanto riguarda l’attacco speciale abbiamo un potenziamento elementale che conferisce danni AOE all’arma.

Ascia: colpo pesante, velocità medio-lenta

Danni pesanti, velocità medio-lenta e danni da taglio. Se amate vestire i panni di Kratos quest’arma fa decisamente al caso vostro. Grazie all’attacco speciale sarete in grado di lanciare la vostra e ascia e successivamente richiamarla a voi, proprio come Kratos. Parlando di utilizzi, questa arma è perfetta per tagliare parti dai Behemoth. Se dovessimo darvi un consiglio riguardo quale arma scegliere in Dauntless l’ascia rientrerebbe nella nostra top 3.

Martello: colpo pesante, velocità bassa

Colpi lenti e pesanti questo è il martello, un’arma ideata per stordire e infliggere grandi quantità di danni. I danni come potrete immaginare sono da impatto e il range può essere definito medio. La particolarità di quest’arma è l’attacco secondario, un cannone. Grazie all’abilità speciale sarete inoltre in grado di attivare un sistema di ricarica rapida per il fuoco secondario in stile Gears of War, una specie di active reload timing.

Lancia da guerra: colpo medio, velocità medio-bassa

Danno nella media, colpi medio-lenti e danni da perforamento, la lancia di Dauntless è però capace anche di infliggere danni da taglio grazie all’attacco secondario. Il nostro consiglio è quello di utilizzare prima l’attacco primario (perforante) per rimuovere i pezzi dai Behemoth per poi colpirli con l’attacco secondario per usufruire del bonus dato dal danno tagliente sulle parti scoperte. Grazie all’abilità speciale sarete inoltre in grado di sparare proiettili di energia dalla distanza.

Falci: colpo leggero, velocità alta

Colpi veloci e leggeri con un raggio che può variare dal ravvicinato alla lunga distanza, grazie anche alle catene che rendono le falci estensibili. I danni sono ovviamente da taglio, questo rende le falci molto simili alle asce. Perfette per tagliare parti dai Behemoth e danneggiare la nuda carne, le falci risultano l’ideale per i cosiddetti “mordi e fuggi” grazie alla possibilità di effettuare un dash verso il nemico.

Doppie pistole: colpo medio, velocità lenta

Perfette per colpire le parti esposte per via del danno da taglio, le doppie pistole di Dauntless sono caratterizzate sono una tipologia di arma molto particolare. Utilizzabili dalla lunga distanza, godono di un buff al danno se ricaricate nei pressi mostri grazie alla loro capacità di rubare l’energia.

Al momento le uniche pistole doppie sono i Ripetitori Ostian. Se vi dovessero interessare in questa guida abbiamo spiegato come poterli ottenere.

I nostri consigli

Se siete giocatori alle prime armi il nostro consiglio è quello di partire da una sola arma possibilmente neutra, quindi senza modifiche elementali, e di utilizzare soltanto quella per le prime ore di gioco. Vi diciamo questo perché inizialmente avrete poche risorse per il crafting e le armi neutre sono quelle meno dispendiose da potenziare, inoltre, utilizzarne soltanto una vi permetterà di prendere confidenza con l’arma e imparare ad utilizzarla al meglio.

Quindi quale arma scegliere in Dauntless? La scelta è vostra, la domanda che dovete porvi è quale stile di gioco volete adottare.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.