Cyberpunk 2077 avrà gli RTX, confermata la partnership con Nvidia

Eh già, CD Projekt RED sta mettendo a nudo le novità su Cyberpunk 2077 con il contagocce: come la collaborazione con Nvidia per l’arrivo degli RTX. Rispolverando un po’ il gergo tecnico, il Ray Tracing è quella particolare tecnologia portata avanti negli ultimi tempi da Nvidia che rende più realistiche fonti di luce, ombre e soprattutto i riflessi derivate da queste.

RTX on

Un universo cyberpunk completamente pieno di luci e neon, vicoli oscuri, grattacieli e auto voltanti non può essere che un eccellente scenario per gli RTX. Aggirarsi nei panni di V in una Night City tutta illuminata, con attori del calibro di Kenau Reeves a prestare volto e voce ad importanti personaggi del mondo gioco, dovrebbe essere un’esperienza insuperabile.
Tuttavia si parla ovviamente di una tech rilegata solo alle più recenti schede grafica Nvidia GTX di cui non tutti sono provvisti, almeno per ora.

“Crediamo che il mondo di Cyberpunk 2077 tragga grandi benefici dalla tecnologia RTX di Nvidia con l’illuminazione realistica degli ambienti” ha dichiarato Matt Wuebbling, head of GeForce marketing.

Tutto fantastico e grandioso, ma ad oggi rimane il grande dilemma dei requisiti PC di Cybeprunk 2077. Per godere dei benefici del Ray Tracing ci sarà bisogno di avere una 2080Ti in SLI? Le console avranno qualcosa di simile? Lo scopriremo senz’altro prima della data di uscita.

Avatar

Videogiocatore, blogger, redattore, recensore, scrittore di fanfiction e... è tutto.

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.