Assicurazione Star Citizen: cos’è e come funziona

Per spiegare cos’è e come funziona l’assicurazione di Star Citizen dobbiamo partire dal mondo reale. Tutti i possessori di un motorino, di una macchina o di una casa di sicuro sapranno di cosa stiamo parlando, per tutti gli altri invece l’assicurazione è una forma di tutela grazie alla quale ci si difende da un eventuale rischio capace di alterare lo stato del bene assicurato.

Le assicurazioni sono caratterizzate da un premio, ossia un costo annuale che serve per coprire il nostro mezzo per quel lasso di tempo. Una volta pagato, qualsiasi danno subito dalla vettura verrà restituito in parte o in totale dall’assicurazione, a seconda del premio.

Semplice, no?!

All’interno del titolo le cose non cambiano, l’assicurazione di Star Citizen serve per coprire e salvaguardare le astronavi in nostro possesso da urti, esplosioni, furti e via dicendo.

Assicurazione Star Citizen: come funziona

Pagabile tranquillamente in UEC, la moneta di gioco, l’assicurazione di Star Citizen ha effetto immediato e si lega a doppio filo con la meccanica di persistenza dei danni. Ciò significa che se la nave viene assicurata con un’ammaccatura sulla fiancata, nel momento in cui viene richiesta presso uno dei punti d’assistenza questa ci verrà fornita con la stessa ammaccatura sulla fiancata.

Vi consigliamo quindi di farla riparare prima di assicurarla.

Per tutti quelli che sono indecisi sull’assicurare o meno la nave ricordiamo che una volta rubata o esplosa, senza polizza l’astronave andrà ricomprata per intero.

Cosa si può assicurare

Per venire incontro a tutti quei giocatori che decideranno di intraprendere una carriera da commercianti o estrattori di minerali, o che più semplicemente desiderano viaggiare tranquilli, l’assicurazione di Star Citizen permette anche di assicurare i moduli, il cargo e tutti gli equipaggiamenti contenuti nella nave, oltre che alla nave stessa.

Parlando di diverse assicurazioni, il discorso qui cambia leggermente. Se l’assicurazione della nave è sempre presente, lo stesso non si può dire del suo contenuto. Ci spieghiamo subito meglio. Per assicurare ciò che si trasposta bisogna sottoscrivere un’assicurazione a parte, assicurazione divisa su 5 livelli. Questi livelli stanno ad indicare il grado di pericolo. Con l’aumentare del pericolo aumenta il livello e il costo dell’assicurazione.
Va da sé che un giocatore che vuole spingersi in un settore con una pericolosità pari a 3, se desidera non viaggiare con l’ansia di perdere tutto ciò che trasporta dovrà fare un’assicurazione di livello 3.

Se desidero spingermi in un settore superiore al livello 5?

In questo caso non è possibile assicurare il contenuto della nave. Questa decisione è stata presa per aumentare il realismo. Per quanto riguarda l’assicurazione della nave stessa non c’è nessun problema, come detto questa sarà sempre presente.

Tipi di assicurazione

Esistono due tipi di assicurazione sulla nave: quella normale e la LTI, ovvero l’assicurazione a vita. La principale differenza tra le due sta nel fatto che con l’assicurazione a vita il giocatore non dovrà andare a stipulare ogni volta la polizza, questa si rinnoverà infatti in automatico.

Entrambe sono valide solo per lo scafo.

Di seguito lasciamo una tabella esplicativa riguardo le caratteristiche delle due assicurazioni.

In caso di furto…

Nel corso dell’avventura può capitare che la nave di ogni giocatore venga almeno una volta rubata da altri player. In questo caso per riottenere la propria nave basta recarsi presso uno qualsiasi dei deck presenti sulle stazioni per richiederne una nuova all’assicurazione. Essendo ogni nave munita di un ID unico, quella in possesso del ladro verrà contrassegnata come rubata mentre al giocatore ne verrà fornita un’altra.

Per tutte quelle persone che hanno intenzione di vivere una vita da pirata spaziale è bene ricordare che una volta marcata come rubata, l’astronave verrà immediatamente identificata dalle forze dell’UEE, che non esiteranno ad aprire il fuoco.

Frode assicurativa

Piloti abili o cadetti alle prime armi bisogna stare attenti a non incappare nella frode assicurativa. Dopo un tot di volte che si andrà a richiedere la stessa nave, perché esplosa, rubata o via dicendo la compagnia assicurativa metterà il giocatore sotto osservazione per frode assicurativa.

Se la compagnia dovesse appurare che è in atto una frode la conseguenza è quella di perdere seduta stante l’assicurazione sulla nave.

Parlando di frode assicurativa va affrontato anche il caso in cui, in compagnia di uno o più amici, si decida di cedere la nave ad uno di questi, fingendo un furto per richiederla nuovamente al deck. Il discorso qui è lo stesso, la compagnia fornirà una nuova astronave ma terrà ovviamente gli occhi aperti.

Queste sono tutte le informazioni in merito all’assicurazione di Star Citizen, per qualsiasi domanda o dubbio vi invitiamo a scriverci sulla nostra pagina Facebook.

Fonte: Robertsspaceindustries.com